• 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Matteo Renzi: “Conte subito via da Palazzo Chigi”. Conte e Renzi sono i burattini di un politico stratega, non immaginerai mai chi è…

matteo renzi conte

Matteo Renzi Conte via da Palazzo Chigi, a gennaio si vota! Prima del taglio dei parlamentari insomma, prima che sia troppo tardi per riuscire a cacciarlo dal governo. Ma perché Renzi d’un tratto è l’acerrimo nemico di Giuseppe Conte? Dietro tutti questi botta e risposta c’è una figura politica che resterà ancora per poco dietro le quinte, non immaginerete mai di chi si tratta. E’ un personaggio politico che può davvero rivoluzionare il governo italiano, scopri se hai capito chi è.

Matteo Renzi, Conte via: Voto a gennaio!

Matteo Renzi, Conte via: Voto a gennaio! Lo chiamano il “rottamatore” ma non per niente: il leader di Italia Viva aveva un’alleanza con il governo giallorosso e già vuole distruggerla, o meglio: ha interesse nel sostituire Giuseppe Conte con un altro presidente del consiglio, come vi avevamo già accennato.

L’ex premier Renzi teme che sia proprio il PD a far saltare il governo a conclusione della manovra, e siccome ha interesse che questo governo duri fino al 2023 ha iniziato a mettere in atto un piano per impedirlo.

Vuole sostituire il premier Conte con un premier più vicino alle posizioni di Italia Viva.

Visti gli ultimi sondaggi politici elettorali Renzi non può voler andare al voto, perché perderebbe miseramente dopo il taglio dei parlamentari, diventando un partito marginale, ecco perché vuole congelare il governo fino al 2023. Se invece per disgrazia si va al voto prima il taglio dei parlamentari Renzi riuscirebbe a salvarsi. In ogni caso però il destino di Conte è segnato.

Difendere Manovra finanziaria 2020

A difendere la manovra finanziaria 2020 saranno il PD e Movimento 5 stelle che da giorni cercano di esaltarne i punti a favore, anche se sono sempre le nuove tasse a rubare la scena. I vertici si incontrano spesso a Palazzo Chigi per arrivare a un accordo che accontenti tutti.

Difendere le misure della nuova legge di bilancio non è semplice, ora tocca ai gruppi di maggioranza in Commissione e in Aula. Nelle commissioni però ci sono due senatori renziani che potrebbero risultare decisivi, a patto che la Lega voglia votare a favore della cancellazione di Quota 100, cosa assai improbabile. Questo rasserena il Premier Giuseppe Conte che “vuole tornare ad assumere un ruolo super partes”.

Matteo Renzi, Conte e Dario Franceschini

Giuseppe Conte cerca di non badare alle frecciatine di Matteo Renzi che continua imperterrito a volerlo fuori da Palazzo Chigi. Tuttavia, è stato ipotizzato che ad aver dato qualche consiglio a Conte sia stato proprio Dario Franceschini: CHE CASUALITA’ DI EVENTI.

In parole spicciole “due più due fa quattro“. Dario Franceschini c’entra sicuramente qualcosa, resta dietro le quinte ma siamo curiosi di sapere che ruolo avrà nella politica dei prossimi mesi. Diventerà premier?

CONDIVIDI le ultime notizie su Matteo Renzi e Conte.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.