Proroga Stato di Emergenza al 15 ottobre 2020, cosa cambia

stato di emergenza proroga

Il premier Conte cerca di giustificare le sue volontà dicendo che è ancora necessario lo Stato di Emergenza, anche se l'emergenza non è più palese. La Lega e Fratelli d'Italia considerano la proroga dello stato di emergenza una scelta liberticida e illegittima, ma la proroga al 15 ottobre passa lo stesso. Lo Stato di Emergenza è diventato uno dei temi centrali da quando il 10 luglio 2020 il premier Conte annunciò la volontà di prorogarlo oltre. L'emergenza Coronavirus aveva spinto il governo Conte a dichiarare lo stato emergenziale ai primi di gennaio, ora si ha una proroga ad ottobre. Ecco cosa cambia con la proroga ottenuta grazie ai voti di maggioranza sia al Senato che alla Camera, i pro e i contro di una decisione criticata da tutti. [...]

Recovery Fund, il trionfo di Giuseppe Conte ci costa troppo caro – Perché la verità è un’altra

giuseppe conte recovery fund debito pubblico

Giuseppe Conte è in modalità "passerella" per i fan, ma gli economisti scalpitano, ed anche il PD di Zingaretti non è felice del Recovery Fund. Dopo un braccio di ferro a tavolino con Rutte, capitano dei "paesi frugali", Giuseppe Conte parla di vittoria per gli italiani, ma è davvero così? Il trionfo di Conte ci costa caro a quanto si evince da recenti stime, per via di clausole che l'UE ha studiato ad hoc per riprendersi ogni moneta. Eppure non ne avremmo nemmeno avuto bisogno, se solo quel fardello di debito pubblico fosse stato solo un lontano ricordo per l'Italia. L'amara verità che non ti dicono, nelle prossime righe. [...]

Open Arms, Salvini a processo per voto decisivo di Renzi

open arms salvini processo renzi

Salvini non ha vietato all'Ong Spagnola Open Arms di spostarsi dalle acque italiane, ha solo negato loro la possibilità di sbarcare proprio qui in Italia. Open Arms è l'ong dei migranti cui Salvini, che era ministro dell'Interno, negò lo sbarco in Italia e per cui la procura di Agrigento lo denunciò. La situazione cambiò solo per un atto della procura di Agrigento che permise ai migranti di sbarcare, oggi sappiamo che sulle ong non c'era brava gente. L'accusa mossa al leader della Lega Matteo Salvini è di avere sequestrato i migranti vietando loro di sbarcare sulle coste italiane per ben 20 giorni. Oggi in Parlamento si è votato in aula al Senato per mandare a processo Salvini per pluri sequestro di persona e rifiuto di atti d'ufficio oppure no. [...]

Azzolina, concorsi si fanno a fine settembre, 80 mila assunzioni

lucia azzolina ministro istruzione governo conte concorsi

Il ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, interviene a Ponza D’Autore, una manifestazione culturale, intervistata da Peter Gomez de Il Fatto. Lucia Azzolina è stata intervistata anche dai giornalisti Andrea Scanzi e Daniele Grassucci, quest'ultimo è il direttore di Skuola ecco le risposte. La riapertura delle scuole non sarà semplice, poi con Azzolina al governo, c'è da aspettarsi anche più difficoltà per il rispetto delle norme vigenti. [...]

Sondaggi Politici Elettorali al 21 luglio 2020 sondaggi Swg La7

matteo salvini ultimi sondaggi swg la7

Ecco i Sondaggi politici elettorali Swg per LA7 ad oggi, cioè al 21 luglio 2020, che fanno luce sulle intenzioni di voto degli italiani oggi. C'è uno scambio alla pari tra i primi quattro partiti d'Italia, Fratelli d'Italia e il PD cedono ciascuno 0,3 consensi agli alleati M5S e Lega di Matteo Salvini. Si allunga la distanza tra Lega, che resta primo partito italiano in assoluto, e il PD, con Zingaretti che prega il M5S di non lasciarlo solo contro le destre. Nei micro-partiti non avviene niente di diverso dal solito, Calenda e Renzi lottano per il settimo posto in classifica ma tra Azione e IV c'è poca distanza. Vediamo nel dettaglio i sondaggi politici elettorali Swg LA7 al 21 luglio 2020 partito per partito considerate le ultime importanti news. [...]

Conte, Merkel e Macron al bar confessano: tutti contro Rutte

drink conte merkel macron accordi recovery fund

Il premier Conte, la cancelliera Merkel ed il primo ministro Macron al bancone di un bar di notte si esprimono confidenzialmente contro Rutte. 'Quest'accordo non s'ha da fare, né domani né mai', direbbe Manzoni se potesse parlarne con i capi di Stato che sono proprio di questa idea. Giuseppe Conte, spalleggiato da Macron parla ad Angela Merkel dei rapporti con Mark Rutte, che chiede il diritto di veto sul Recovery Fund. Il potere, cioè, di non dare aiuti economici ai Paesi meno affidabili come l'Italia, per non perdere i soldi versati maggiormente dai paesi Frugali. Confessioni notturne al bar dell'hotel dove i capi di Stato alloggiano, davanti a un drink informale si abbandonano a parole poco diplomatiche. [...]

Stato di Emergenza dopo il 31 luglio, Conte ci ripensa, un guaio

proroga stato di emergenza conte ci ripensa zingaretti pd

Si parlò della volontà del Governo Conte di prorogare lo stato di emergenza dopo il 31 luglio fino al 31 dicembre 2020 ma il premier ci ripensa. Lo stato emergenziale scade il giorno 31 luglio 2020 il governo pare aver deciso di non rinnovarlo per via delle voci contrarie, dice La Stampa. Sarebbero contrari allo Stato di Emergenza fino a dicembre le opposizioni, i renziani e alcuni membri del PD, che non vogliono la proroga. Anche il rapporto con le Regioni appare incrinato, visto e considerato che la maggior parte delle regioni italiane ha governatori di centrodestra. Due problemi vengono a galla con il mancato rinnovo dello Stato d'Emergenza e si tratta del via ai licenziamenti e della riapertura delle scuole. [...]

Sondaggi Politici Elettorali al 13 luglio 2020 ultimi sondaggi Ipsos

giorgia meloni ultimi sondaggi politici ipsos

Ecco i Sondaggi politici elettorali Ipsos ad oggi, cioè al 13 luglio 2020, che fanno luce sulle intenzioni di voto degli italiani oggi. La Meloni recupera così come Berlusconi invece la Lega scende pericolosamente nei sondaggi. Scende il Partito Democratico mentre sale un bel po' il Movimento 5 Stelle ma non basta ad avere una reale maggioranza, che resta solo a chiacchiere. Azione di Calenda supera Italia Viva di Matteo Renzi. Vediamo nel dettaglio i sondaggi politici elettorali Ipsos al 13 luglio 2020 partito per partito considerate le ultime importanti news. [...]

Stato di Emergenza fino al 2021, lo annuncia il premier Conte

conte stato di emergenza mose

La proclamazione dello Stato di Emergenza a causa della pandemia Coronavirus è servita a Giuseppe Conte per restare al governo finora. Premesso questo, c'è anche da dire che lo Stato di Emergenza ha permesso a Conte di avere pieni poteri e prendere decisioni senza Parlamento. Inoltre, con i suoi DPCM, Conte ha dimostrato di preferire alcune attività a delle altre, mettendo il Paese in ginocchio dal punto di vista economico. Il 31 luglio 2020 termina lo Stato di Emergenza, però il premier ha annunciato la volontà, insieme al CdM, di rinnovarlo fino al 2021. La motivazione espressa dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte per estendere lo Stato di Emergenza fino al 2021 è discutibile. [...]

Election day 2020, quando e per cosa si vota a settembre?

lamorgese election day 2020 referendum suppletive regionali amministrative

Election day 2020 stabilito dal ministro Lamorgese: Si voterà il 20 e 21 settembre nelle scuole, per le suppletive, amministrative e referendum. Il ministro dell'Interno prima di stabilire luogo e data delle prossime elezioni ha messo insieme le esigenze di tutti i cittadini, politici e studenti. Ora sappiamo quando si vota, ma vediamo per che cosa si vota il 20 - 21 settembre e quali sono gli elettori e le regioni più interessate dal voto. A che ora si vota e quando inizia lo scrutinio dopo le votazioni dell'Election day 2020 a settembre ma soprattutto di che referendum parliamo. [...]