•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Matteo Renzi scinde il Partito Democratico e crea il gruppo Italia viva

Italia viva il nuovo partito

Italia viva il nuovo partito di Matteo Renzi. Bisogna dire che ha davvero sempre l’asso nella manica ed ha creato Italia viva; è molto giovane, è primo ministro di una tra le dieci per potenza economica, dopo che tante sue iniziative sono state utili come delle riforme per far crescere l’economia italiana, ha sostanzialmente fallito nell’obiettivo con ricadute specie sulla “classe operaia”.

Il gruppo di Italia Viva è il movimento di Matteo Renzi. Al nuovo gruppo hanno aderito 25 parlamentari:

  • Luca Nobili
  • Matteo Colaninno
  • Lisa Noja
  • Silvia Fregolent
  • Gianfraco Librandi
  • Michele Anzaldi
  • Massimo Ungaro
  • Raffaella Paita
  • Marco Di Maio
  • Maria Elena Boschi
  • Ettore Rosato
  • Nicola Caré
  • Gabrile Toccafondi
  • Cosimo Ferri
  • Roberto Giachetti
  • Maria Chiara Gadda
  • Lucia Annibali
  • Sara Moretto
  • Mauro Del Barba
  • Luigi Marattin
  • Mattia Mor
  • Camillo D’Alessandro
  • Gennaro Migliore
  • Vito De Filippo
  • Ivan Scalfarotto

Ecco cosa dice Renzi

“Italia viva è la nostra nuova casa per fare politica. Dopo anni passati tra litigi e divisioni, ho deciso di lasciare definitivamente il Pd e dedicarmi. Ora voglio risparmiare ipocrisia che per anni abbiamo litigato tutti i giorni su ogni decisione. Gli appelli all’unità non sono molto credibili da chi si specializza del fuoco amico. Doveva andare così, salutiamoci cordialmente e rispettiamoci a vicenda”.

Questo è ciò che scrive Matteo Renzi nella sua intervista aggiungendo:

“Potevo anche decidere di starmene al calduccio del partitone e delle sue correntine, perché in politica si vince avendo idee chiare e non vivacchiando sugli equivoci”.

Italia viva di Matteo Renzi: La prima proposta sarà il Family act

“La prima proposta che faremo con Italia viva ed il ministro Elena Bonetti, sarà il Family Act, una grande iniziativa che contrasta la crisi demografica del nostro Paese, un modo per dare più soldi ai figli, per dare tanti più servizi ai genitori, per investire sugli asili nido e sul lavoro femminile”. Questo è quanto scrive Matteo Renzi.

Condividi le tue impressioni su questa nuova iniziativa di Matteo Renzi. Fai sentire la tua voce!

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.