Manovra governo ultime notizie vertici a Palazzo Chigi

manovra governo ultime notizie

Manovra governo ultime notizie, Palazzo Chigi ospita i vertici del governo per tirare le somme sulle tasse in Italia per la manovra 2020. La plastic tax, sugar tax e tassa sulle auto aziendali torna al centro delle discussioni tra PD, M5S e IV. Renzi, tramite gli emendamenti aveva chiesto di abolire le tasse per ridurre la pressione fiscale sui contribuenti, si cerca un compromesso, ma il governo ha il 50% di probabilità di cadere presto, nuove elezioni in penombra.

Manovra governo ultime notizie vertici riuniti

Manovra governo ultime notizie – I vertici di Partito Democratico, Italia Viva e Movimento 5 stelle oggi si sono riuniti per discutere delle tasse; il fine è di trovare un compromesso.

Al tavolo partecipano i ministri:

  • dell’Economia, Roberto Gualtieri,
  • dei Beni Culturali, Dario Franceschini,
  • delle Politiche agricole, Teresa Bellanova,
  • dei Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà.
  • i viceministri dell’Economia, Antonio Misiani e Laura Castelli,
  • il sottosegretario Maria Cecilia Guerra,
  • gli esponenti di Italia Viva, Luigi Marattin e Davide Faraone,
  • i tecnici del Mef,
  • i tecnici della Ragioneria dello Stato,
  • il premier Giuseppe Conte.

Alla ricerca di un compromesso per concludere la manovra finanziaria, ecco cosa hanno ottenuto ad ora:

Se si raggiungerà l’intesa si voterà in commissione al Senato, l’approdo in aula del ddl bilancio è pianificato per lunedì.

Manovra governo ultime notizie sulle nuove tasse

Manovra governo ultime notizie – Le nuove tasse in Italia sono un tema caldo in questi giorni e in particolar modo accende le discussioni dei vertici oggi riuniti a Palazzo Chigi.

I pareri discordanti su cosa è giusto e cos’è sbagliato per i lavoratori italiani alimentano un clima già molto teso a Roma. I politici italiani sono litigiosi e rissosi ultimamente, gli scontri più frequenti sono proprio in merito alle tasse e alla manovra finanziaria per il 2020.

Cancellazione nuove tasse Italia viva

Manovra governo ultime notizieItalia Viva è essenzialmente l’unico partito che sta dedicando ogni parola per ottenere la cancellazione definitiva delle nuove tasse in Italia. Questo ovviamente non è un bene per il governo giallo-rosso che gli ha sempre chiesto sostegno e non polemiche. L’attacco di Zingaretti, segretario del PD, al partito di Matteo Renzi:

“Italia Viva ai lavoratori italiani preferisce le multinazionali delle bibite gassate, come la Coca Cola”.

Nicola Zingaretti – vice premier Partito Democratico

Ma Italia Viva in realtà fa tutto questo casino non per difendere le multinazionali, bensì le tasche dei lavoratori, fin troppo prosciugate dalle tasse in Italia. Teresa Bellanova replica:

Dividere i lavoratori è da miserabili. La sugar tax colpisce lavoratori, imprese agricole e mondo della trasformazione. E per noi non esistono lavoratori di serie A e B. Per questo Italia Viva ne ha sempre proposto la cancellazione.”

Teresa Bellanova – ministra di Italia Viva

Italia Viva chiede la cancellazione totale delle nuove tasse in Italia che comporterebbe la rinuncia a 500 milioni di gettito. Dalle parole di quelli del PD non crediamo che ci rinunceranno mai.

PD e M5S difendono sugar tax e plastic tax

Manovra governo ultime notizieAndrea Orlando conferma la posizione del PD, a difesa delle nuove tasse in Italia, tuttavia è d’accordo a ridurre la pressione fiscale:

“Non credo che queste due misure saranno eliminate.”

Se ci sono davvero più risorse e di questo si discute al vertice di maggioranza, mettiamole per ridurre ulteriormente la pressione fiscale sui salari dei lavoratori italiani.”

Il M5S è pro tasse, a dimostrazione di ciò le parole di Luigi Di Maio, leader politico dei grillini che, ospite di Circo Massimo su Radio Capital, dice:

“Sulla manovra, dobbiamo avere la costanza di finirla, poi al suo interno è sacrosanto che ci siano plastic tax e sugar tax: dire che le aziende devono usare contenitori riciclabili, come dire che gli alimenti con troppo zucchero vanno limitati”.

Luigi Di Maio – vice premier Movimento 5 Stelle

Manovra governo ultime notizie Renzi pessimista

Manovra governo ultime notizie – Il leader di Italia Viva Matteo Renzi non ripone fiducia nel governo, secondo lui infatti “il governo ha il 50 per cento delle possibilità di cadere“. L’ex-premier Renzi è tornato dunque a parlare di elezioni:

Io non vorrei andare a votare, ma se ci costringono lo faremo. È un peccato ma dobbiamo prenderne atto. Questa partita è in mano al governo, a Conte e alle forze di maggioranza. Non ho nessun tipo di paura, ci mancherebbe”.

Matteo Renzi IV

CONDIVIDI le ultime notizie sulla manovra e i vertici di governo.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.