Manovra economica 2020 news ultim’ora: Web Tax, Sugar Tax, Plastic Tax, Flat Tax e regime forfettario.

manovra economica 2020 tasse in italia

Manovra economica 2020: Tutte le misure che sono state riviste ad oggi che saranno presenti nella Legge di Bilancio 2020. Ultime notizie sulle partite IVA con regime forfettario che hanno approfittato della flat tax. Una nuova tassa per le multinazionali dell’economia digitale e due nuove tasse per l’alimentazione junk food e per l’ambiente: Sugar Tax e Plastic Tax. Bibite gassate e tutte le cose contenute in imballaggi di plastica saranno tassati, e non di poco.

Manovra 2020 ultim’ora Flat Tax

Manovra economica 2020 Regime forfettario e Partite Iva: Arrivano buone notizie. Le partite IVA che hanno aderito alla flat tax possono tirare un sospiro di sollievo perché potranno continuare a guadagnare al di sotto dei 65 mila euro in regime forfettario.

Giorni fa vi avevamo avvertito che non era definitiva la cancellazione della flat tax e vi avevamo detto anche per quali ragioni. Ecco che il viceministro all’Economia Antonio Misiani ci rassicura tutti in merito alla tassa piatta introdotta dalla Lega.

“Ha prevalso la scelta di assoluto buonsenso di proseguire con il regime forfettario di determinazione dei costi. Abbiamo ascoltato il mondo delle partite Iva – ha aggiunto – e ci siamo confrontati con loro, operando una scelta di buonsenso e di equilibrio“.

viceministro dell’economia

Manovra Economica 2020 Tasse in Italia

La Manovra Economica 2020 ha come scopo eliminare ogni traccia di evasione fiscale. Per riuscire in quest’intento sono diverse le misure in programma: a partire dall’uso del contante, all’evasometro e al rafforzamento di alcune tasse già esistenti o in fase di elaborazione. Insomma, la nuova manovra è studiata a puntino per aggiungere nuove tasse nel nome della lotta all’evasione fiscale e del green.

Le tasse in Italia non finiranno mai, qualcuno una volta disse “prima o poi ci tasseranno anche l’aria“.

Manovra Economica 2020 Web Tax in Italia

La Web Tax, o digital tax, non rientra nella manovra economica 2020 ed è rivolta a quelle multinazionali come Facebook che agiscono nel mercato italiano pagando una tassa irrisoria in rispetto a quello che effettivamente è il loro guadagno. La presidente di Confesercenti Patrizia De Luise infatti nel suo discorso ha voluto rimarcare che “Associare la moneta elettronica alla lotta all’evasione non va bene“.

Web tax è il termine usato per indicare la proposta di legge che punta, nell’era dell’economia digitale, alla regolamentazione della tassazione per le multinazionali che operano in Rete. L’obiettivo è di garantire equità fiscale e concorrenza leale.

La presidente De Luisa ha poi continuato: “L’evasione si combatte con web tax e con il collegamento fra banche dati, che oggi non comunicano. Amazon, Google, Instagram, Facebook, Twitter hanno versato in Italia 14,3 milioni di imposta nell’ultimo anno. Lo 0,01% del totale versato dalle società nel nostro Paese. – precisa la presidente De Luise – Nel 2017 Facebook ha pagato 120 mila euro di tasse: quanto un nostro albergo di medie dimensioni! […] Non è pensabile che una multinazionale possa approfittare del mercato unico e dell’euro, senza sottostare alle regole che valgono per tutti gli altri.

Conte vs Renzi su Plastic Tax e Sugar Tax

Manovra Economica 2020: Giuseppe Conte e Matteo Renzi sono sul piede di guerra per quanto riguarda chi deve essere il presidente del Consiglio ma anche per le scelte economiche del Paese. La Sugar Tax infatti è stata oggetto di molteplici contestazioni da parte dei parlamentari di Italia Viva, così come la Plastic Tax.

Sugar Tax, come suggerisce il nome, è la tassa sulle bibite zuccherate. Si intende genericamente una tassa o un sovrapprezzo ideato per ridurre il consumo di bibite ad alto contenuto di zuccheri.

Plastix Tax invece, è la tassa su imballaggi e contenitori di plastica. L’aliquota della tassa potrebbe essere superiore a € 0,2 per kg.

La risposta a queste contestazioni arriva dritta dal viceministro all’economia Misiani “Sono interventi dalla portata contenuta in una manovra di 30 miliardi di euro, discuteremo, nella discussione parlamentare tutto è migliorabile“. E’ quasi certo che entrambe queste tasse saranno incluse nella Legge di bilancio 2020.

CONDIVIDI le ultime notizie sulla manovra economica.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.