Calcolo pensione per capire età pensionabile e importo assegno

calcolo pensione inps come si calcola età importo assegno

Il calcolo pensione si fa per capire in anticipo “quando vado in pensione”, a che età si va in pensione, e l’importo dell’assegno previdenziale erogato dall’INPS in base alla riforma pensioni vigente. L’età pensionabile varia a seconda del tipo di pensionamento a cui si vuole accedere; l’importo previdenziale va calcolato con sistema contributivo o misto (retributivo e contributivo). Quanto sono affidabili i simulatori online per il calcolo pensione? L’unico importante è solo quello dell’INPS.

Calcolo pensione: calcolare l’età pensionabile

Calcolo pensione per rispondere alla domanda “Quando vado in pensione?” A che età si può smettere di lavorare e andare in pensione, finalmente, in base alla legge Fornero e le seguenti riforme pensioni?

La data del pensionamento è sempre più oscillante ma una risposta c’è, dipende dal tipo di pensione:

  • Calcolo pensione Anticipata (opzione donna): in pensione a 58/59 anni.
  • Pensioni Quota 100: in pensione a 62 anni.
  • Sociale: in pensione a 67 anni.
  • Pensione di Vecchiaia: da 62 a 67 anni.
  • Precoci: a qualsiasi età, basta avere 41 anni di contributi di cui almeno 1 anno antecedente il 19° anno di età.

Si lavora a diverse alternative a Quota 100 che scade nel 2021, tra cui vi abbiamo parlato di: Quota 92 (proposta di Nannicini – PD), Quota 62 (proposta di Landini – CGIL) e Quota 103 (proposta di Alberto Brambilla).

Calcolo pensione: calcolare l’importo dell’assegno previdenziale

L’importo dell’assegno previdenziale sarà erogato per tredici mensilità all’anno dopo il collocamento in quiescenza. Ci sono diversi simulatori pensione online che effettuano la simulazione calcolo pensione ma noi consigliamo di affidarsi solo al calcolo pensione INPS; si trova sul loro sito ufficilale in una sezione dedicata che si chiama “La mia pensione”.

“La mia pensione” sul sito INPS permette di acquisire età pensionabile e importo della pensione.

Il simulatore INPS calcolo pensione fornisce abbastanza informazioni per potersi fare un’idea dell’importo della pensione in base a; contributi versati, retribuzioni percepite in carriera ed età pensionabile. Simulare il calcolo pensione aiuta a chiarire se effettivamente dopo il lavoro si riuscirà lo stesso ad affrontare le spese mensili anche se non si percepisce più lo stipendio.

Per il calcolo della pensione e, nello specifico, dell’importo dell’assegno pensione quali sono le norme vigenti in materia di riforma pensioni? L’unica norma importante da tenere a mente è la riforma Dini del 1995, questa riforma pensioni introduce il sistema contributivo per il calcolo delle pensioni.

Oltre alla riforma Dini, ricordiamo che per calcolare la pensione bisogna tenere conto di altri fattori come:

  • l’importo delle retribuzioni percepite,
  • l’ammontare dei contributi maturati,
  • il periodo esatto in cui sono stati accreditati i contributi.

Dati alla mano è possibile procedere al calcolo pensione ma, con quale sistema si deve calcolare? Si calcola con il sistema retributivo, contributivo o misto? A questa domanda rispondiamo nelle prossime righe.

Calcolo con sistema retributivo, contributivo o misto?

Come si calcola la pensione? Dipende: per chi ha versato contributi prima del 1995 si calcola con il misto, altrimenti contributivo. La pensione si può calcolare con il sistema retributivo solo fino al 1995 (anno della riforma Dini). Quindi come funziona il calcolo della pensione? Funziona così:

  • Chi ha maturato meno 18 anni di contributi prima del ’95 dovrà calcolare con sistema misto: con il retributivo fino al ’95 e con il contributivo dal ’96 a oggi.
  • Calcolo pensione contributiva: I lavoratori che hanno iniziato a lavorare a partire dal 1996 devono calcolare la pensione solo con sistema contributivo.
  • Chi ha maturato 18 o più anni di contributi prima del ’95 si applica il sistema retributivo fino alla quota accumulata al 1° gennaio 2012, e il contributivo da questa data in poi.

Man mano che gli anni passeranno ci sarà un totale cambiamento di calcolo pensione, calcoleranno tutti la pensione con il sistema contributivo di Dini.

CONDIVIDI come si calcola la pensione.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.