Seggiolini o allarme anti abbandono obbligatori dal 7 novembre

seggiolini anti-abbandono obbligo

Seggiolini anti abbandono o allarme anti abbandono sono obbligatori a partire dal 7 novembre 2019, praticamente oggi. Il governo ultimamente tende a fare retro front, ma in questo caso ha sbagliato di grosso. Migliaia di genitori sono a rischio sanzioni perché impreparati e inconsapevoli dell’incombenza della normativa. Il ministro De Micheli aveva inizialmente rassicurato che la legge sui seggiolini anti abbandono sarebbe entrata in vigore non prima di marzo 2020, e invece sorpresa!

Legge in vigore dal 7 novembre 2019

La Legge anti abbandono è in vigore da oggi 7 novembre 2019. E’ scattata la normativa che prevede l’uso esclusivo di seggiolini muniti di sistema anti abbandono o di allarmi con la stessa finalità per bambini con meno di quattro anni d’età. E’ stato deciso improvvisamente dal ministero dell’Interno. E’ partita la corsa all’acquisto per non incorrere nelle sanzioni che spettano a chi non si adegua subito alla normativa.

L’obbligo di seggiolini anti abbandono per bambini in auto entra in vigore subito: dal 7 novembre e non più dal 6 marzo 2020 come sarebbe stato logico. Il colpo di scena è contenuto nella circolare del ministero dell’Interno 300/A/9434/19/109/12/3/4/1, diramata nel pomeriggio della vigilia, 6 novembre.

Sole 24 Ore

Sanzioni conformi ai Seggiolini senza sistema anti abbandono

Le sanzioni partono dal 7 novembre anche se il mercato non è pronto e molti genitori ancora non sanno della novità. Questo vuol dire che potrebbe essere complicato reperire seggiolini o allarmi conformi ai requisiti stabiliti dal Dm.

Chi trasporta un bambino di età inferiore a 4 anni con un seggiolino senza sistema anti abbandono (integrato nel seggiolino o separato) rischia per il nuovo articolo 172 del Codice della strada:

  • 81 euro di multa.
  • La decurtazione di cinque punti patente.
  • La sospensione della patente da 15 giorni a due mesi, se viene colto a commettere la stessa infrazione più di una volta nel giro di due anni.

Anche se all’inizio le forze dell’ordine potrebbero chiudere un occhio non è detto che tutti siano disposti a passarci sopra, ancor di più nel caso di multa o incidente.

Acquistare Seggiolini o Allarme Anti abbandono

Bisogna cautelarsi e cercare non di non arrabbiarsi pensando all’incompetenza del nostro governo, l’importante è tutelare i bambini e trovare i migliori dispositivi da acquistare per mettersi in regola.

Anche il Sole24Ore suggerisce che è “meglio precipitarsi ad acquistare un dispositivo o un seggiolino che ha l’allarme integrato. Esponendosi al rischio che non sia conforme. Ma è un rischio che si può limitare.”

Tuttavia, non dimenticate assolutamente di chiedere esplicitamente al venditore la dichiarazione di conformità, un’autocertificazione di cui l’allegato B del Dm fornisce uno schema.

Amazon è il primo posto in cui puoi trovare un allarme anti abbandono seggiolino auto oppure un seggiolino anti abbandono. Sono davvero tante le offerte già in corso, ma ricorda di leggere le schede prodotto o non saprai se è conforme o meno, se hai dubbi chiama il venditore.

CONDIVIDI le ultime notizie sui seggiolini anti abbandono.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.