Premier Conte su Pd-M5s: Da governo nasca processo politico

premier giuseppe conte

Il premier Conte su Pd-M5S ripone buone speranze per un’esperienza di governo ancora più profiqua. E’ l’unico che tenta sempre in ogni modo di unire i due fronti, e anche nell’intervista ad Ankara il nostro Presidente del Consiglio non si risparmia. Il premier Giuseppe Conte auspica che da questo governo possa nascere un processo politico che conduca tutti a una maggiore coesione. Il confronto è la base della sua azione di governo. Infine due parole sulle modifiche al Decreto Sicurezza in pianificazione. Matteo Salvini intanto, promette lo sfratto delle poltrone dell’esecutivo subito dopo le elezioni in Emilia-Romagna.

Premier Conte su PD e M5S

Premier Conte su PD e M5S: “Condivide che Pd e M5s debbano avviare un percorso politico per un’alleanza stabile?” Chiede un cronista al nostro presidente del Consiglio.

Così ha risposto Giuseppe Conte ai cronisti ad Ankara:

“Non entro in questa riflessione politica perché la mia premura sono le modalità per rilanciare l’azione di governo. Queste riflessioni è bene si facciano. Io posso auspicare, con tutto il rispetto dei processi di elaborazione e decisione interna, che questa esperienza di governo possa, per affiatamento e sempre maggiore coesione, far nascere anche un processo politico sempre più definito

Giuseppe Conte premier

Premier Conte: Confronti interni

Premier Conte: “State tranquilli che perverremo ad una agenda condivisa sul processo riformatore ancora più convinti e determinati“, ha detto il presidente del Consiglio in risposta alla domanda di un cronista sulla verifica di governo. Il presidente del Consiglio spiega:

“Auspico che i confronti interni ai partiti siano ampi e partecipati e che arrivino proposte condivise: il dibattito interno è salutare e ci darà nuovo carburante ed energia per l’attività di governo”. “Ben vengano questi giorni in più: a fine mese ci ritroveremo e più facilmente faremo sintesi, anche io farò le mie riflessioni”.

Giuseppe Conte premier

Premier Conte su Decreto Sicurezza

Premier Conte: Al centro dell’azione del governo Conte ci sono le modifiche ai decreti sicurezza del leader della lega Matteo Salvini. Alcuni chiedono al premier: Ci limiterà a recepire le osservazioni del presidente della Repubblica?

Contribuisci anche tu, sostieni l'informazione libera

“Questo è nel programma di governo poi per più ampie riflessioni dovremo trovarci intorno a un tavolo per capire come, perché e dove intervenire”.

Giuseppe Conte premier

Mentre il premier tenta di smontare il decreto sicurezza bis di Salvini questo è intento a vincere le elezioni in Emilia-Romagna; “Se il 26 vinciamo qui in Emilia, il 27 vado a Palazzo Chigi con una lettera di sfratto per Conte e il governo“, ha detto.

CONDIVIDI le ultime news di politica sul premier Conte su PD-M5S.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.