Dieta Dukan: cos’è e come funziona, schema, controindicazioni

dieta dukan come funziona

La Dieta Dukan è una dieta iperproteica, ideata dal francese Pierre Dukan, per far dimagrire mangiando TANTE proteine. Dieta Dukan è povera di fibre, l’unico cereale ammesso è la crusca d’avena e questo va contro ogni raccomandazione medica. Per fare la dieta dukan bisogna essere seguiti da uno specialista nutrizionista che aiuti a bilanciare gli elementi essenziali come vitamine e fibre. In questo articolo: cos’è la dieta dukan, come funziona, lo schema alimentare e le CONTROINDICAZIONI della Dukan.

Dieta Dukan

Dieta Dukan – La dieta Dukan prende il nome dal suo ideatore, il francese Pierre Dukan che su sua stessa richiesta fu radiato dall’ordine dei medici nel 2012.

Il problema di questa dieta è che elimina completamente carboidrati, frutta e verdura dall’alimentazione quotidiana. Le fibre sono “assicurate” solo da qualche cucchiaio di misera crusca d’avena (con tutto il rispetto per la crusca). Si tratta di una filosofia decisamente controcorrente ma che ha portato anche molti VIP a perdere peso velocemente.

Cos’è

Che cos’è la dieta dukan? La dieta dukan è una dieta iperproteica, considerata sbilanciata e anche pericolosa, si sviluppa in 4 fasi e serve a dimagrire molto rapidamente. Chi segue la dieta dukan deve fare attenzione alle carenze vitaminiche e per questo è sconsigliato in ogni caso il fai-da-te.

Come funziona la dieta dukan

Dieta dukan come funziona? La dieta dukan funziona così:

  • Bisogna seguire inizialmente una dieta iperproteica, priva di vegetali.
  • I vegetali vengono reintrodotti gradualmente nella dieta dopo la prima settimana.
  • La dieta dukan fa perdere peso velocemente nelle prime settimane di alimentazione sana e controllata.
  • Successivamente, per evitare di riprendere i chili persi si reintroducono tutti gli alimenti un po’ per volta. Chi segue in modo regio la dieta dukan dedica molto tempo a questa fase del percorso.
  • La dieta dukan non dura per sempre, però una volta reintrodotti tutti gli alimenti bisogna continuare a seguire tre regole precise.
  • E’ neccessario camminare mezz’ora al giorno e consumare 3 cucchiai di crusca ogni dì; bisogna poi mangiare solo proteine per un giorno a settimana senza sgarrare.

Se si seguono alla lettera tutti questi accorgimenti ci si può assicurare un fisico da urlo, dunque: La dieta dukan come si fa? Per sapere come farla basta seguire lo schema alimentare riportato di seguito.

Lo schema alimentare della Dieta Dukan

Dieta Dukan: lo schema alimentare che ha dato forma al fisico di Jennifer Lopez e Kate Middleton è tra le vostre mani. Lo schema si distingue in quattro fasi:

  1. Fase di attacco.
  2. La fase di crociera.
  3. Fase di consolidamento.
  4. La fase di mantenimento.

Le prime due fasi dello schema servono a perdere peso, le ultime due fasi servono a evitare di recuperarlo.

Fase di attacco

Dieta Dukan – La fase di attacco prevede una dieta iperproteica. Si mangiano prevalentemente proteine. I cibi consigliati in questa fase dello schema alimentare Dukan sono: carne bianca, carne rossa, pesce, frutti di mare, latticini light. La fase di attacco ha una durata variabile tra i 3 e i 10 giorni.

Fase di crociera

Dieta Dukan – La fase di crociera introduce nello schema alimentare alcuni vegetali non farinacei. L’assunzione di fibre è importante, ma patate, piselli, legumi, mais e simili sono esclusi da questa fase.

Fase di consolidamento

Dieta Dukan – La fase di consolidamento è così detta perché vengono progressivamente reintrodotti tutti gli alimenti. A questo punto si saranno già persi dei chili, per ogni chilo perso la fase di consolidamento si allunga di 10 giorni. Serve ad evitare l’effetto yo-yo, ovvero che si riprendano i chili persi.

Fase di mantenimento

Dieta Dukan – La fase di mantenimento è quella finale, si riprende a mangiare normalmente: vale a dire, nelle porzioni adatte al nuovo peso raggiunto. Per mantenere il peso forma bisogna seguire queste 3 regole a vita:

  1. ogni giovedì bisogna mangiare solo proteine,
  2. tutti i giorni si devono consumare 3 cucchiai di crusca,
  3. camminare per almeno 30 minuti ogni giorno.

Controindicazioni e Benefici

Ecco una tabella chiara che mette in risalto controindicazioni e benefici della dieta dukan:

ControindicazioniBenefici
Si avranno le carenze di una dieta iperproteica, basata su un consumo maggiore di proteine a discapito dei vegetali. Ecco perché bisognerà assumere un multivitaminico nelle fasi iniziali.Perdere peso velocemente è possibile. La dieta dukan permette di perder peso con estrema facilità e velocità.
L’assenza di fibre nella dieta iperproteica imposta dalle prime fasi della dukan comporta costipazione.E’ difficile riprendere i chili persi. La rapida perdita di peso della dieta dukan è seguita dalla fase di mantenimento. La fase di mantenimento evita l’effetto yo-yo.

CONDIVIDI le ultime notizie sulla dieta dukan.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.