• 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Oggi in TV

Intervento al cuore con cosa Sostituire la valvola aortica malata

intervento al cuore di ross sostituire valvola aortica

Intervento al cuore per sostituire valvola aortica malata, ci sono tre diverse soluzioni tra cui optare. La prima prevede la sostituzione della valvola aortica con una valvola meccanica, la seconda prevede di sostituirla con la valvola bioprotesi e la terza è l’intervento di Ross. Il progresso in medicina è fondamentale, ma anche i pazienti devono conoscere e stare al passo con le innovazioni. Ecco qual’è la migliore soluzione per chi deve fare la sostituzione della valvola aortica.

Intervento al cuore, sostituzione valvola aortica

INTERVENTO AL CUORESostituire la valvola aortica è un’operazione delicata e necessaria nel caso di pazienti con patologia della valvola che non può essere rimessa in funzione con un semplice intervento riparativo.

La patologia della valvola si manifesta prevalentemente nei soggetti con più di 70 anni, ma è previsto un forte aumento di casi anche tra i giovani adulti (50 – 60 anni). Per questo la sostituzione della valvola aortica si renderà sempre più necessaria.

Questi pazienti dovranno scegliere come è meglio intervenire:

  • Con l’Intervento di Ross per sostituire la valvola aortica
  • Oppure con l’Innesto di valvole meccaniche e/o biologiche

Vediamo nello specifico di cosa si tratta e qual è la soluzione migliore alla patologia della valvola.

Sostituire valvola aortica con Valvola meccanica o biologica

INTERVENTO AL CUORESostituire la valvola aortica, con valvola meccanica o biologica? Le valvole meccaniche sono durature, ma impongono una lunga terapia anticoagulante, non adatta a chi è cagionevole di salute.

Le valvole biologiche d’altra parte, le bioprotesi, non durano molto e c’è un alto rischio che il paziente dovrà subire un altro intervento dello stesso tipo, pari al 30% dei casi.

Se c’è necessità di sostituire la valvola aortica i cardiologi infatti consigliano un altro tipo di intervento al cuore.

Intervento di Ross al cuore

INTERVENTO AL CUORE – “L’intervento di Ross consiste”, spiegano i cardiologi, “nell’impiego della valvola polmonare del paziente che viene trasposta a livello della valvola aortica ammalata. Al posto della valvola polmonare che è stata spostata di posizione si utilizza un homograft prelevato da donatore.”

Questa procedura è consigliata agli adulti giovani perché è associata a una bassa mortalità e a un basso rischio di eventi avversi sia nel breve che nel lungo periodo.

E’ un intervento complicato per i cardiochirurghi ma estremamente conveniente per i pazienti dati i grandi benefici. Il dottor Paparella aggiunge che “Visti i benefici per i pazienti la comunità medica dovrebbe adottare con maggior frequenza la procedura di Ross come soluzione per la sostituzione della valvola aortica nel giovane adulto“.

CONDIVIDI le informazioni utili sull’intervento al cuore e la sostituzione della valvola aortica.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.