Diabete Mellito Sintomi di tipo 1 e 2, diabete gestazionale, LADA e MODY. I sintomi dei tipi di diabete

diabete mellito sintomi tipo 1 2 gestazionale

Diabete Mellito Sintomi di tipo 1, tipo 2, gestazionale, LADA, MODY. Il diabete è una malattia cronica, si caratterizza per l’elevata presenza di glucosio nel sangue, questa condizione è riconosciuta come iperglicemia ed è dovuta a un’alterata funzione dell’insulina. L’insulina è un ormone prodotto dal pancreas che consente di usare il glucosio come fonte energetica. Se l’insulina non funziona bene il glucosio si accumula nel circolo sanguigno creando problemi di salute al malato di diabete.

Tipi di Diabete Mellito

Tipi di Diabete Mellito, la diagnosi di diabete mellito avviene attraverso la misurazione dei livelli di glicemia nel sangue. Quando un paziente presenta iperglicemia è sicuramente malato di diabete, resta solo stabilire di quale tipo di diabete è affetto.

Il diabete di tipo 2 è quello più comune ma anche il diabete di tipo 1 e il diabete gestazionale sono diffusi, nonostante siano meno frequenti.

Esistono poi altri tipi di diabete che conosciamo con il nome di LADA, MODY e diabete insipido. Quest’ultimo si differenzia dal diabete mellito soprattutto per i sintomi: si è affetti da una sete insaziabile, i pazienti bevono fino a 10 o 15 litri di acqua al giorno, e vanno molto spesso in bagno per urinare, arrivando a produrre anche 10 litri di urina. Quando ti viene da fare sempre pipì e hai sempre sete, vai dal tuo medico e scopri se hai il diabete insipido.

Diabete di tipo 1 e Sintomi

Il pancreas di un malato di diabete tipo 1 non produce insulina. Si tratta di un diabete che insorge in età giovanile, prima dei 25 anni, ed è una malattia autoimmune. Il diabete tipo 1 fa sì che il sistema immunitario distrugga le cellule adibite alla produzione d’insulina così che si arriva a non produrla più. La persona malata di diabete di tipo 1 dovrà assumere l’insulina necessaria dall’esterno, si tratta di una condizione irreversibile.

I principali sintomi del Diabete di tipo 1 sono i seguenti;

  1. Poliuria, cioè minzione eccessiva.
  2. Polidipsia, aumento della sete.
  3. Xerostomia, ovvero secchezza delle fauci.
  4. Polifagia, aumento dell’appetito.
  5. Affaticamento cronico.
  6. Perdita di peso immotivata.

Diabete di tipo 2 e Sintomi

Il pancreas di un malato di diabete di tipo 2 non produce una quantità sufficiente di insulina, oppure la funzione dell’insulina prodotta è alterata e il nostro organismo non sa che farsene. L’insulino-resistenza di cui forse avrete sentito parlare almeno una volta consiste proprio nel fatto che il nostro organismo non è in grado di utilizzare l’insulina perché alterata.

Il diabete di tipo 2, al contrario del tipo 1, si manifesta dopo i 30 o 40 anni di età. I fattori di rischio per l’insorgenza di questa malattia sono il sovrappeso e la carenza di esercizio fisico in primis, oppure per ereditarietà o appartenenza a una specifica etnia.

I principali sintomi del Diabete di tipo 2 sono;

  1. Poliuria, si ha bisogno di urinare spesso.
  2. Polidipsia, senso di sete intensificato.
  3. Polifagia, forte appetito.
  4. Spossatezza ricorrente.
  5. Visione offuscata.
  6. Guarigione dalle ferite più lenta.

Cos’è il Diabete gestazionale

Meno frequente ma sempre importante da conoscere c’è il diabete gestazionale. Cos’è il diabete gestazionale? Come si può intendere si tratta di una condizione temporanea innescata dal raggiungimento della seconda metà della gravidanza; si tratta del momento in cui l’insulina nella donna è meno efficace e si possono avere delle mancanze.

Si risolve subito dopo il parto quando tutto l’organismo ripristina le normali funzioni. Le donne affette da diabete gestazionale tuttavia sono maggiormente esposte al diabete di tipo 1 e 2 e hanno maggiori probabilità di diventare diabetiche soprattutto negli anni successivi al parto. Il rischio s’intensifica se la donna è sovrappeso, non fa attività fisica o presenta altri fattori di rischio come etnia e casi ereditari.

Cos’è il Diabete Mellito LADA

Cos’è il Diabete Mellito LADA? Lada è un acronimo inglese che sta per: Latent Autoimmune Diabetes in Adults. E’ molto difficile da diagnosticare perché è una via di mezzo tra il diabete di tipo 1 e il diabete mellito di tipo 2, per questo è denominato da alcuni studiosi diabete di tipo 1.5.

In pratica si tratta di forme di diabete autoimmune a lenta evoluzione verso l’insulino-dipendenza. Alcuni studi rivelano che in realtà si tratta del diabete di tipo 1 ma negli adulti (ricordiamo che di solito il tipo 1 è presente solo nei giovani under 25).

Cos’è il Diabete Mellito MODY

Cos’è il Diabete Mellito MODY? Mody è un altro acronimo inglese che sta per: Maturity Onset Diabetes of the Young. Si tratta di una forma molto rara di diabete che colpisce solo 1-2% dei pazienti diabetici.

Non è una malattia autoimmune ma è caratterizzata da un’iperglicemia familiare, in pratica la causa è l’ereditarietà. Si trasmette facilmente da genitori in figli, non fa distinzione se da padre a figlio/a o da madre a figlia/o. Per fortuna è molto rara.

Tutti i Sintomi del Diabete

Ora che conosci tutti i tipi di diabete vogliamo raggruppare quelli che sono i sintomi che si presentano all’insorgenza del diabete nelle sue varie forme.

Nei giovani tutto l’organismo funziona a maggiore velocità, ecco perché il diabete di tipo 1 è il più aggressivo e i sintomi descritti possono essere molto intensi con conseguenze gravi. I sintomi del diabete di tipo 2, il più comune, è invece di lieve entità tant’è che ci sono casi in cui i sintomi non compaiono inizialmente, si manifestano col passare degli anni.

I sintomi più comuni che si manifestano con la patologia diabetica sono:

  • Frequente necessità di orinare.
  • Sete eccessiva
  • Si ha più fame
  • Perdita di peso ingiustificata
  • Stanchezza cronica
  • Mancanza d’interesse e di concentrazione
  • Sensazione di formicolio o intorpidimento agli arti
  • Offuscamento visivo
  • Infezioni frequenti
  • Lenta guarigione delle ferite
  • Vomito e mal di stomaco, spesso confusi con un’influenza.

Ovviamente la sintomatologia di insorgenza della malattia dipende dal tipo di diabete, ma questi sono i sintomi più comuni che si possono presentare e che devono portare ad effettuare dei controlli. Ricordiamo che il diabete di tipo 2 è facilmente diagnosticabile, basta un esame della glicemia.

CONDIVIDI le informazioni utili per riconoscere i sintomi del diabete mellito di tipo 1, 2, gestazionale, LADA, MODY, insipido.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.