Questi sono i rimedi naturali che funzionano per il mal di stomaco

mal di stomaco rimedi naturali

I rimedi naturali che funzionano contro il mal di stomaco sono essenzialmente una lista di: alimenti sani da preferire, cibi da evitare e rimedi della nonna utili a ridurre bruciore e fitte allo stomaco. Bastano piccoli accorgimenti nel quotidiano a migliorare il continuo fastidio allo stomaco e la sensazione di nausea; basta mangiare sano, evitare quei cibi che provocano dolore allo stomaco e ricorrere ai rimedi della nonna quando sono davvero necessari.

Preferire una corretta alimentazione

Sicuramente preferire una corretta alimentazione, fatta di pasti equilibrati e ricca di nutrienti e vitamine importanti per l’organismo aiuta a evitare episodi di mal di stomaco. Moltissimi italiani soffrono di reflusso gastroesofageo perché non sanno regolarsi a tavola o non sanno fare attenzione alle quantità e ai nutrienti del cibo che scelgono di mangiare.

La digestione lenta è il primo sintomo che si sta sbagliando qualcosa nell’alimentazione quotidiana. Una corretta alimentazione prevede un costante apporto di frutta e verdura, circa 5 porzioni al giorno, e bere almeno 2 litri di acqua, cosa che quasi nessuno fa. L’ideale poi sarebbe fare sempre una passeggiata di 10 minuti dopo ogni pasto principale, così si facilita la digestione.

Mangiare bene e camminare dopo mangiato evita il reflusso gastroesofageo (causa di nausea e bruciore allo stomaco) e aiuta a restare in perfetta forma. Se oltre ad un’alimentazione corretta si pratica un po’ di movimento allora sarà molto difficile che si presenti ancora il mal di stomaco, perché il cibo verrà subito digerito e spedito nell’intestino tenue.

Un altro consiglio utile a seguire una corretta alimentazione è preferire piccoli pasti durante la giornata, cercando di tenersi sempre un po’ leggeri. Questo vale soprattutto per chi soffre di disturbi allo stomaco.

I cibi da evitare quando si ha il mal di stomaco

Quali sono i cibi da evitare quando si ha mal di stomaco? Quando si ha mal di stomaco si vorrebbe restare a digiuno, soprattutto se si prova una forte nausea, ma non bisogna necessariamente rinunciare a tutto il cibo, solo ad alcuni alimenti.

Chi soffre di problemi di stomaco, come reflusso, dolore, fitte, acidità e bruciore, dovrebbe:

  • Evitare di bere il caffè, il thè e spremute di agrumi;
  • Stare alla larga da cibi fritti e grassi di ogni sorta;
  • Ridurre i piatti a base di pomodoro;
  • Evitare le caramelle alla menta e le gomme da masticare;
  • Non fumare o bere alcool.

Tutti questi cibi e bevande appena menzionati aumentano subito l’acidità nello stomaco e provocano gonfiore. Le reazioni del nostro organismo di fronte a questi cibi infatti sono: La produzione maggiore di acidi per favorire la digestione e la produzione di aria nello stomaco.

I Rimedi naturali della nonna contro il mal di stomaco

Quali sono i rimedi naturali della nonna contro il mal di stomaco? La nonna sa sempre cosa fare quando si ha il mal di stomaco, e questi sono i quattro migliori rimedi naturali in caso di bruciore, fitte, acidità o dolore allo stomaco;

  1. Preparare una tisana a base di camomilla, melissa, valeriana o altri tipi di piante con proprietà calmanti. La camomilla va per la maggiore e i suoi effetti sono quasi immediati.
  2. Un altro rimedio naturale che la nonna adoperava è appoggiare sullo stomaco la borsa dell’acqua calda. Questo funziona soprattutto se si ha dolore, in caso di reflusso è sconsigliato perché aumenta i sintomi. Quando si ha dolore allo stomaco perché i muscoli sono tesi a causa di uno stato di agitazione persistente o stress, tenere qualcosa di caldo sullo stomaco aiuta a rilassarsi. Anche in questo caso gli effetti del rimedio naturale per il mal di stomaco si possono sentire dopo pochi minuti.
  3. In alternativa alla camomilla e alla borsa dell’acqua calda si possono provare dei prodotti naturali a base di erbe, detti ‘fitoterapici’. Questi prodotti sono delle gocce o preparati per tisane e infusi che aiutano chi ha difficoltà a digerire, andare di corpo o soffre di pesantezza.
  4. Un rimedio della nonna che non ti aspetteresti mai ma che in casi estremi più essere la soluzione che tanto cercavi è un bicchiere di acqua tiepida con succo di limone. Il limone è un agrume, è indubbiamente acido, eppure quando finisce nello stomaco di un essere umano diventa il cibo più alcalino al mondo. E’ utile a contrastare con forza il bruciore e la nausea, acqua e limone regolarizza anche le funzioni intestinali.

I dottori consigliano di di bere un bicchiere di acqua tiepida con succo di limone tutti i giorni al mattino, prima di mangiare o bere qualsiasi altra cosa; le proprietà di un bicchiere di acqua e limone sono davvero tante e puoi verificarle solo provando.

Questi erano i rimedi naturali che puoi provare subito contro il mal di stomaco.

CONDIVIDI i rimedi naturali per il mal di stomaco.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.