I Servizi ex INPDAP vengono erogati dall’INPS dal 2012 quando l’istituto di previdenza sociale ha accorpato l’ente del settore pubblico e statale. In dettaglio, parliamo di servizi ex Inpdap trattando di mutui, prestiti, borse di studio, vacanze studio e consultazione cedolino pensione Inpdap. In questo articolo vediamo nello specifico informazioni e guide su come accedere ai servizi online dedicati agli iscritti alla gestione ex INPDAP. Adesso la Gestione dipendenti pubblici ex Inpdap può accedere ai servizi tramite l’area riservata Inps online, vi spieghiamo come fare il Login.

servizi ex inpdap

Servizi ex Inpdap

I servizi Ex Inpdap sono erogati dalla Gestione dipendenti pubblici dell’INPS online. In questo articolo scopriamo quali sono i servizi, come richiederli e come accedervi tramite l’area riservata Inps online.

INPDAP è l’acronimo di Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell’Amministrazione Pubblica è stato l’ente di riferimento per la previdenza del settore pubblico e statale fino al dicembre 2011. Dal gennaio 2012 infatti è stato interamente accorpato dall’INPS che ora ha creato la Gestione Dipendenti Pubblici, un ufficio che si è fatto carico di tutte le responsabilità e anche dei vari servizi in precedenza erogati dall’INPDAP.

La Gestione Dipendenti Pubblici è l’ufficio a cui deve rivolgersi il pensionato Inps ex Inpdap che vuole beneficiare di servizi creditizi e assistenziali. Vedi anche come fare il calcolo della pensione Inpdap per pensionati e dipendenti della pubblica amministrazione.

Consultazione del Cedolino pensione

Uno dei servizi Inps ex Inpdap più richiesti è sicuramente la consultazione del cedolino pensione online. Grazie a questo servizio infatti il pensionato può visualizzare e stampare sia l’ultimo cedolino che quelli dei mesi precedenti. Scopri di più sul Cedolino pensione INPS ex INPDAP.

Prestiti Inpdap

Servizi ex Inpdap – I prestiti Inpdap si possono richiedere attraverso il portale dei Servizi Online INPS ex Inpdap e si tratta di linee di credito a condizioni agevolate dedicate a pensionati e dipendenti PA.

Per richiedere un prestito Inpdap bisogna innanzitutto reperire il modulo di domanda, che si trova nella sezione “Modulistica” del sito Inps online. E poi la richiesta di credito deve essere inviata sfruttando l’apposito servizio online.

Sono messi a disposizione piccoli prestiti e prestiti pluriennali. I piccoli prestiti sono piccole somme da rimborsare in massimo 4 anni con un tasso di interesse del 4,25%. I prestiti pluriennali invece sono concessi solo a fronte di documentate necessità e l’importo varia a seconda della ragione per cui si richiede il finanziamento. La durata può essere di 5 o 10 anni e il tasso di interesse è del 3,5%.

Mutui Inpdap

Servizi ex Inpdap – I dipendenti e i pensionati pubblici possono accedere anche ai mutui ex Inpdap, si tratta di mutui ipotecari edilizi concessi per finanziar un acquisto, una costruzione o una ristrutturazione.

Il nuovo regolamento in vigore dal 2019 prevede che può essere richiesta una somma fino a:

  • 300 mila euro per acquistare o costruire un’abitazione non di lusso da adibire a prima casa;
  • 150 mila euro per i lavori di manutenzione o ristrutturazione della prima casa;
  • 75 mila euro per l’acquisto o la costruzione di un boc auto o di un posto auto per la propria abitazione.

I mutui Inpdap come tutti gli altri possono essere a tasso fisso oppure a tasso variabile, in entrambi i casi il rimborso avviene tramite calcolo della rata che è sempre la stessa ma cambia le percentuali di quota interessi e quota capitale. Le rate sono trimestrali con addebito sul conto corrente in caso di tasso fisso, con bollettino MAV in caso di tasso variabile.

I mutui Inpdap sono erogati tramite il Fondo Credito dell’INPDAP alimentato con la contribuzione degli iscritti ed è limitato ogni anno. Se ci sono troppe domande quindi viene stilata una graduatoria.

Servizi per i figli dei dipendenti: Vacanze e borse di studio

Ogni anno l’INPS mette a disposizione dei figli dei dipendenti pubblici borse di studio e vacanze studio tramite il Fondo Credito. Si tratta di un servizio che permette di ottenere un rimborso parziale o totale delle spese dei soggiorni vacanza dei figli degli iscritti ex INPDAP. Si può accedere partecipando al bando di concorso annuale e vincendo per graduatoria di merito. Il nome di questa opportunità per le vacanze studio ex Inpdap è “Estate INPSieme”.

Le Borse di studio sono erogate dall’INPS ex INPDAP agli studenti figli di dipendenti e pensionati pubblici e statali che frequentano:

  • scuole medie,
  • scuole superiori,
  • università.

Accedi ai servizi ex Inpdap tramite Area riservata Inps online

I pensionati e i dipendenti pubblici possono accedere ai servizi ex Inpdap tramite l’area riservata Inps online, ecco come si fa:

  • Dopo che ci si è collegati al sito ufficiale dell’inps (www.inps.it) bisogna scegliere dal menù “Servizi Online” e poi “Accedi ai Servizi”.
  • A questo punto si viene reindirizzati in un portale dove si può scegliere il servizio Inps che si vuole richiedere: Prestiti, mutui, borse di studio, vacanze studio, consultazione cedolino pensione.
  • I servizi sono suddivisi a seconda della categoria di utente (pensionato o dipendente pubblico) a cui sono destinati.
  • Scegli il servizio desiderato e poi procedi come da indicazioni.

Per accedere all’area riservata avrai bisogno del PIN INPS.

CONDIVIDI i servizi ex inpdap erogati dalla gestione dipendenti pubblici INPS.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.