•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alain Delon sta meglio, i figli lo sostengono e compare oggi la prima foto della sua convalescenza tra le stories di Anthony Delon.

alain delon anthony delon

Buone notizie. Alain Delon sta meglio, si sta riprendendo dopo l’ictus, l’infarto e l’emorragia celebrale. E’ proprio il figlio Anthony Delon a tenerci aggiornati sulle condizioni del padre, solitamente lo fa tramite social, come questa volta ha fatto sulle stories di Instagram.

La foto non arriva da sola. Anthony scrive “Grazie per i tanti messaggi che mi arrivano dritti al cuore. Come potete vedere migliora e vi abbraccia.”

alain delon sta meglio

E’ rincuorante vederlo stare meglio, anche se le sue condizioni non sembrano ottimali come lascia intendere il figlio. La figlia invece commenta sul suo profilo social che il papà “è un combattente” e che “si rialzerà, al proprio ritmo, ma si rialzerà“. Fanno ben sperare tutte queste premesse, ma l’ictus non è certo stato gentile con il caro Alain.

Anoucka Delon continua così il suo messaggio.

“Papà ha avuto molta fortuna perché tutto è andato bene. Nulla di sorprendente, è un combattente, che si sta rimettendo dalle sue difficoltà. Ci tiene a ringraziare il pubblico, come anche gli amici per il sostegno e i loro tanti messaggi d’amore. È la vostra forza che lo fa andare avanti.

Molto generoso da Alain dire che la sua forza proviene dal suo pubblico, in realtà è sempre la famiglia ad essere la più importante e lo sappiamo tutti. Le star che riescono a vivere meglio sono quelle che hanno una bella famiglia intorno. Ecco perché ne parliamo e vi facciamo notare come viene supportato, perché è così che bisogna interagire con una persona in uno stato di salute precario e difficile da affrontare.

Troppe persone nel mondo non sanno il vero significato della parola SUPPORTO, questa famiglia ce lo insegna.

Diffondi il tuo pensiero attraverso i social con un click; CONDIVIDI.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.