Bonus TV del 20% e fino a 100 euro per chi rottama la vecchia TV e ne acquista una nuova

Oggi in TV

Il Bonus TV in vista del DVB-T2 si fa più generoso: se prima solo chi aveva un ISEE inferiore ai 20 mila euro poteva risparmiare sull’acquisto TV e Decoder ora con il Bonus Rottamazione TV tutti i cittadini possono risparmiare fino a 100 euro sul nuovo acquisto senza limiti ISEE. E’ dal 23 agosto 2021 che è possibile acquistare una nuova televisione risparmiando il 20%, e fino all’importo massimo di 100 euro, con la rottamazione della vecchia TV, che deve essere stata acquistata prima del 22 dicembre 2018. Il governo ha messo a punto questo nuovo bonus che permette a tutti i cittadini di rottamare la vecchia TV e ottenere uno sconto del 20 percento sulla nuova TV DVB-T2 acquistata, questo consentirà anche un sicuro smaltimento degli apparecchi televisivi. Vediamo i requisiti per poter richiedere il Bonus rottamazione TV e il modulo di autocertificazione in pdf da compilare e consegnare al momento dell’acquisto che certifichi il corretto smaltimento della televisione vecchia in rottamazione.

bonus rottamazione tv 100 euro 2021 modulo requisiti

Bonus rottamazione TV del 20% e fino a 100 euro: i Requisiti per chi cambia televisione e ne acquista una nuova DVB-T2 con il bonus

Il DVB-T2 è in arrivo e la rottamazione TV in cambio di un bonus del 20% e fino a 100 euro sul nuovo acquisto di una TV casca a pennello. Tutti i cittadini italiani sono chiamati a rivoluzionare il proprio salotto, buttando via la vecchia televisione e rimpiazzandola con una nuova TV, probabilmente Smart e sicuramente DVB-T2. La TV da rottamare deve necessariamente essere stata acquistata prima del 22 dicembre 2018, è uno dei requisiti necessari per ottenere il bonus.

Il Bonus rottamazione TV è rivolto a tutti i cittadini italiani, a prescindere dal reddito ISEE, come invece era stabilito per il Bonus TV di 50 euro annunciato nel 2019 che rimane ancora valido e si può cumulare a quest’ulteriore bonus per la rottamazione. E’ previsto un solo Bonus a famiglia, quindi non si potrà ottenere più di un bonus rottamazione per ogni nucleo familiare.

Ecco in breve i tre requisiti per poter usufruire del bonus rottamazione TV del 20% e fino a 100 euro:

  • essere residenti in Italia;
  • rottamare correttamente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018;
  • essere in regola con il pagamento del canone di abbonamento al servizio di radiodiffusione (da questo requisito sono esclusi i cittadini di età pari o superiore a settantacinque anni, i quali sono esonerati dal pagamento del canone).

Modulo Rottamazione TV: come ottenere il Bonus TV comprando una nuova televisione DVB-T2 consegnando quella vecchia

Il bonus consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto, fino ad un importo massimo di 100 euro. Per poter usufruire del bonus bisogna prima scaricare e compilare questo modulo di autocertificazione PDF (dal sito ufficiale mise.gov.it) che certifica il corretto smaltimento della vecchia televisione da rottamare. Il modulo PDF non è editabile, quindi bisogna stamparlo e compilarlo a penna.

Una volta compilato il modulo di autocertificazione per la rottamazione della vecchia TV ci si può recare presso uno dei rivenditori aderenti all’iniziativa e consegnare il modulo assieme alla TV obsoleta da rottamare. Sarà poi il rivenditore a doversi occupare del corretto smaltimento della TV obsoleta usufruendo di un credito fiscale pari allo sconto applicato all’acquirente.

In alternativa, si può consegnare direttamente la TV obsoleta ad un’isola ecologica autorizzata che validerà il modulo di autocertificazione e attesterà che la televisione è stata smaltita correttamente, quindi con il modulo siglato ci si recherà direttamente ad acquistare la nuova TV usufruendo del Bonus rottamazione TV.

Non tutte le nuove TV possono essere scontate, ecco perché è stata stilata questa lista di prodotti idonei che vi permette velocemente di verificare se la nuova TV DVB-T2 che volete acquistare può essere scontata dal Bonus TV da 100 euro. Ecco un esempio di TV di nuova generazione idonea al Bonus, potete verificare inserendo sul sito del mise il codice del modello “UE65AU7170UXZT”:

Sul sito ufficiale mise.gov.it è riportato che “l’incentivo sarà disponibile fino al 31 dicembre 2022 o all’esaurimento delle risorse stanziate” quindi non c’è tempo da perdere visto che i fondi stanziati sono pari a 250 milioni di euro.

CONDIVIDI le informazioni utili sul BONUS rottamazione TV fino a 100 euro.

Fai una donazione

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Per fornire un servizio di qualità e aiutarci a sostenerci,

ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlock.

Grazie per contribuire al mantenimento.