SOTTO ASSEDIO – WHITE HOUSE DOWN

Oggi in TV

Durante una visita indimenticabile alla Casa Bianca, un valoroso agente di polizia si trova costretto a proteggere sia la propria figlia che il presidente degli Stati Uniti dall’attacco di un’organizzazione paramilitare intenzionata a vendicarsi. La situazione si fa sempre più critica e l’agente deve affrontare diverse sfide per riuscire a tenere al sicuro le persone a cui tiene di più. Tra inseguimenti ad alta velocità, sparatorie e colpi di scena, il poliziotto dimostrerà la sua abilità e coraggio in una lotta contro il tempo per salvare la vita del presidente e di sua figlia.

Sotto Assedio – White House Down è un film di genere azione, drammatico del 2013, diretto da Roland Emmerich, con Channing Tatum e Maggie Gyllenhaal. Uscita al cinema il 26 settembre 2013. Durata 131 minuti. Distribuito da Warner Bros.

TRAMA DEL FILM SOTTO ASSEDIO – WHITE HOUSE DOWN

Film Sotto assedio - White House Down 2013

Il film Sotto Assedio – White House Down ti trasporta in un’avventura cinematografica epica, carica di azione e dramma. In questa storia mozzafiato, un uomo coraggioso di nome John Cale, interpretato magistralmente da Channing Tatum, si trova di fronte a una sfida senza precedenti. Nel cuore stesso della Casa Bianca, il simbolo del potere americano, Cale si trova a dover affrontare un gruppo di terroristi altamente armati, determinati a mettere a repentaglio la vita del Presidente degli Stati Uniti e di sua figlia.

L’intensa trama del film tiene gli spettatori incollati allo schermo per tutta la sua durata, con una serie di eventi che catturano l’attenzione e accelerano il battito cardiaco. La performance di Channing Tatum nel ruolo di John Cale è semplicemente magistrale, riuscendo a trasmettere al pubblico la tensione, l’ansia e l’emozione che pervadono il personaggio mentre si trova a combattere contro le avversità.

Ma John Cale non è l’unico protagonista di questa storia avvincente. Jamie Foxx interpreta il Presidente Sawyer con maestria, portando sullo schermo un personaggio fondamentale per lo sviluppo della trama. La chimica tra i due attori funziona alla perfezione, creando un rapporto autentico e coinvolgente che si evolve nel corso del film.

La regia di Roland Emmerich è straordinaria, come sempre, e la sua abilità nel creare scene d’azione spettacolari è un marchio di fabbrica. Ogni minuto delle due ore e quindici minuti di durata del film è pieno di adrenalina e suspense, tenendo gli spettatori sulle spine e senza un attimo di tregua.

Sotto Assedio – White House Down è un film che non solo soddisfa le aspettative degli amanti del genere d’azione, ma va oltre, conquistando anche coloro che cercano una storia coinvolgente ed emozionante. La Casa Bianca, una delle location più iconiche al mondo, diventa il palcoscenico di una lotta all’ultimo respiro per la salvezza del paese. La trama perfettamente calibrata, la regia impeccabile e le eccezionali performance degli attori rendono questo film un’esperienza cinematografica imperdibile.

Approfondimento sui Protagonisti

I protagonisti di Sotto Assedio – White House Down sono John Cale e il Presidente Sawyer, interpretati rispettivamente da Channing Tatum e Jamie Foxx. John Cale è un agente di polizia di Washington con aspirazioni di entrare nei servizi segreti per proteggere il Presidente. Il personaggio è caratterizzato dalla sua determinazione e dalla sua forza d’animo mentre affronta la minaccia terroristica. Jamie Foxx, nel ruolo del Presidente Sawyer, offre una performance straordinaria, portando sullo schermo un leader carismatico e resiliente. La chimica tra i due attori è palpabile, creando un rapporto autentico che aggiunge profondità alla trama.

Regia e Stile Cinematografico

La regia di Roland Emmerich brilla in Sotto Assedio – White House Down. Emmerich è noto per le sue scene d’azione spettacolari, e questo film non fa eccezione. Il suo stile cinematografico coinvolge gli spettatori fin dalle prime scene e li tiene incollati allo schermo per tutta la durata del film. Le sequenze d’azione sono coreografate in modo magistrale, creando momenti di suspense e adrenalina pura.

Fotografia e Colonna Sonora

La fotografia del film cattura in modo impressionante la grandezza della Casa Bianca e l’atmosfera intensa della storia. Le inquadrature sono studiate con cura per fornire un’immersione totale nella trama. La colonna sonora accompagna perfettamente le scene d’azione e contribuisce a creare tensione e emozione.

Paragoni e Riferimenti a Temi

Sotto Assedio – White House Down offre alcune interessanti autocitazioni da parte del regista Roland Emmerich. La Casa Bianca, distrutta nel film “Independence Day” del 1996, è una delle location del film. Inoltre, alcune scene richiamano il film “Godzilla”, un altro lavoro di Emmerich. Questi riferimenti aggiungono un tocco di nostalgia per gli appassionati dei suoi film precedenti.

Approfondimento sul Contesto e Impatto

Il film è ambientato nella Casa Bianca, il simbolo del potere americano, il che aggiunge una dimensione speciale alla storia. La trama mette in luce la vulnerabilità anche dei luoghi più iconici e sicuri. Sotto Assedio – White House Down è uscito nel 2013 e ha lasciato un’impronta indelebile nella memoria del pubblico, grazie alla sua storia avvincente e alle performance straordinarie degli attori.

Critiche e Ricezione del Pubblico

Il film ha ricevuto recensioni positive da parte del pubblico e della critica. La sua combinazione di azione, dramma e suspense ha catturato l’attenzione degli spettatori. Le performance di Channing Tatum e Jamie Foxx sono state particolarmente lodate per la loro capacità di trasmettere l’emozione dei loro personaggi.

Impatto Culturale e Rilevanza Tematica

Sotto Assedio – White House Down affronta tematiche legate al potere, alla sicurezza nazionale e alla determinazione di individui comuni di fare la differenza in situazioni estreme. Queste tematiche sono rimaste rilevanti nel tempo e hanno contribuito a rendere il film una parte della cultura cinematografica contemporanea.

Dettagli su Altri Personaggi Secondari

Il film presenta anche altri personaggi secondari, come Carol Finnerty e Emil Stenz, che svolgono ruoli chiave nella trama. La loro presenza aggiunge complessità alla storia e contribuisce all’evoluzione degli eventi.

  • Titolo Originale: White House Down
  • Genere: Azione, Drammatico
  • Durata: 2h 15m
  • Anno: 2013
  • Paese: USA
  • Regia: Roland Emmerich
  • Cast: Channing Tatum, Jamie Foxx, Maggie Gyllenhaal, Jason Clarke, James Woods, Richard Jenkins, Rachelle Lefevre, Joey King, Lance Reddick, Garcelle Beauvais

GUARDA IL TRAILER

APPROFONDIMENTO

Sotto Assedio – White House Down è un film diretto da Roland Emmerich, il famoso creatore di successi come Independence Day o The Day After Tomorrow. Grazie ad una accurata consulenza della McLarty Associates, formata da ex membri della Casa Bianca, Emmerich ha reso l’edificio presidenziale molto somigliante all’originale.

La storia è quella di John Cale, un ex soldato padre divorziato interpretato da Channing Tatum: dopo anni trascorsi a cercare la direzione giusta da dare alla sua vita, ha la possibilità di riscattarsi durante una visita con la figlia Emily alla Casa Bianca. Un gruppo paramilitare infatti attacca l’edificio e Cale si rivela l’unica persona in grado di salvare la vita del presidente Sawyer, interpretato da Jamie Foxx.

Da uno scontro armato inizialmente inteso come una sorta di guerra tra i due personaggi principali, emerge gradualmente un legame di reciproco rispetto ed apprezzamento: nonostante il pericolo disarmante della situazione, il duo conduce un’avventura tipica da buddy movie, grazie all’inserimento di diverse componenti divertenti. Oltre a loro, ad aiutare Cale e Sawyer a respingere i mercenari senza scrupoli è Carol Finnerty, detentrice di un passato amoroso con il protagonista, interpretata da Maggie Gyllenhaal. Ad interpretare il villain della scena, intenzionato a prendere il controllo della Casa Bianca, è invece Jason Clarke come Emil Stenz. Joey King invece è Emily, la figlia di Cale che attraverso questa avventura riuscirà ad instaurare un buon rapporto con il padre. Completano il cast Richard Jenkins e James Woods.

Per realizzare la struttura dell’edificio presidenziale è stato impiegato lo scenografo Kirk M. Petruccelli, che ha lavorato sia di fantasia sia fedelmente all’originale. Al fine di ricreare la limousine presidenziale è stato usato anche l’aiuto del supervisore dei veicoli Graham Kelly. La fotografia è firmata Anna J. Foerster; infine gli effetti speciali sono curati da Volker Engel e Marc Weigert, sempre collaboratori di lunga data di Emmerich.

<>
Fai una donazione