• 8
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
accredito reddito di cittadinanza oggi 27 febbraio 2020

Pagamento Reddito di cittadinanza oggi 27 febbraio 2020. Per coloro che non hanno rinnovato l’ISEE entro il 31 gennaio 2020 subiranno la sospensione per un mese del reddito di cittadinanza. Tutti i beneficiari di RdC in regola invece avranno il pagamento reddito di cittadinanza oggi 27 febbraio 2020 regolarmente.

Pagamento Reddito di cittadinanza oggi 27 febbraio 2020 la Ricarica

Il pagamento RdC è fissato per oggi 27 febbraio 2020 per la ricezione della ricarica mensile del mese di febbraio per il reddito di cittadinanza. Entro al massimo il giorno 29 febbraio 2020 la ricarica sarà effettuata per tutti tranne per una piccola parte dei percettori che dovranno aspettare la prossima mensilità.

Le persone che hanno fatto la domanda per ottenere il sussidio per il periodo che va da marzo 2019 a gennaio 2020, riceveranno l’accredito del pagamento entro oggi o al massimo entro il 29 “dopodomani” che è l’ultimo giorno del mese di febbraio.

Per chi invece ha presentato la domanda a febbraio, non verrà accreditata la somma spettante al rilascio della carta ma la prima ricarica sarà effettuata a marzo.

IMPORTANTE: L’accredito di marzo sarà effettuato a partire dal giorno 15 e non all’inizio del mese. L’Inps dopo che avrà effettuato tutti i controlli dei requisiti richiesti per l’erogazione del reddito di cittadinanza, entro questi tempi sarà inviato l’esito che confermerà sia l’accettazione che il rifiuto.

Nel caso di esito positivo, dal 15 marzo verrà inviata una comunicazione dalle Poste Italiane, tramite un messaggio telefonico “SMS” o tramite una e-mail, con l’invito ad effettuare il ritiro della carta contenente l’importo spettante già caricato e disponibile.

Per chi non ha aggiornato la documentazione Isee entro il 31 gennaio, rischia di non ricevere l’accredito come ogni mese per il pagamento del reddito di cittadinanza. In questo caso ci sarà soltanto una sospensione e non di una vera e propria cancellazione o decadenza. Questo vuol dire che, una volta che si è regolarizzata la propria posizione si procederà a ripristinare il pagamento.

Si raccomanda di non lasciare soldi non spesi sulla carta RdC perché potreste subire delle detrazioni nella successiva mensilità. Per conoscere in dettaglio il saldo relativo alla carta del reddito di cittadinanza e cosa si può comprare e cosa no, ma soprattutto dove si possono fare acquisti, leggi: Saldo Carta Reddito di Cittadinanza: come e dove usare la Carta RdC.

CONDIVIDI le ultime notizie sul reddito di cittadinanza febbraio 2020.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.