Il principio attivo della Tachipirina è il Paracetamolo e l’OMS ha raccomandato l’utilizzo di tachipirina anche in caso di febbre Covid-19. L’Ibuprofene al contrario, principio attivo di farmaci antinfiammatori, così come il Cortisone, è stato sconsigliato perché potrebbe peggiorare la malattia. E’ un articolo su The Lancet a lanciare l’ipotesi, poi l’annuncio ufficiale da parte del portavoce dell’OMS Christian Lindmeier: “Raccomandiamo il paracetamolo, non l’ibuprofene, per l’automedicazione“.

tachipirina paracetamolo oms ibuprofene

OMS: Tachipirina, paracetamolo invece di Ibuprofene

“Raccomandiamo il paracetamolo, non l’ibuprofene, per l’automedicazione”, ha detto il portavoce dell’Oms Christian Lindmeier. Aggiunge che “gli esperti stanno indagando per far luce sulla questione” che potrebbero evidenziare un aumento del tasso di mortalità nei soggetti che usano un farmaco antinfiammatorio.

Come anticipato da un recente articolo su The Lancet che aveva avanzato l’ipotesi che i farmaci con ibuprofene possano essere un rischio. Soprattutto per i pazienti Covid 19 che soffrono anche di ipertensione o diabete.

Dato che le persone anziane sono quelle che più fanno uso di questo tipo di farmaci, l’alto tasso di mortalità in età avanzata potrebbe essere riconducibile proprio a questo fatto degli antinfiammatori.

In Francia, il ministro della Salute Olivier Véran aveva messo in guardia sull’argomento già qualche giorno fa’: “Lassunzione di farmaci anti-infiammatori (ibuprofene, cortisone, ecc…) potrebbe essere – ha scritto in un Tweet – un fattore aggravante dell’infezione. Se avete la febbre, prendete il paracetamolo. Se state già assumendo farmaci antinfiammatori o in caso di dubbio, chiedete consiglio al medico”.

La Tachipirina è il farmaco più venduto

Gli italiani sono innamorati del paracetamolo, è quello che emerge dall’ultimo report del Ministero della Salute sui farmaci SOP, cioè “senza obbligo di prescrizione”.

I farmaci SOP sono quei farmaci venduti nelle farmacie, parafarmacie e altrove che non hanno l’obbligo di presentare la prescrizione medica. Sono quasi tutti in fascia C, ovvero quella il cui costo è totalmente a carico del consumatore. I farmaci da banco invece sono medicinali semplici come ricostituenti, lassativi, antiacidi, antinfiammatori, ecc. Rispetto agli altri S.O.P possono essere esposti al pubblico e essere oggetto di pubblicità.

Contribuisci anche tu, sostieni l'informazione libera

La maggior parte dei farmaci più venduti sono farmaci da banco ma il farmaco più venduto che conquista il primo e secondo posto è la Tachipirina 500mg da 30 e 20 compresse. Al terzo posto c’è Rinazina spray nasale, al quarto posto c’è di nuovo la Tachipirina, ma in forma di sciroppo.

Prendere Tachipirina in caso di febbre Covid 19

La Tachipirina 1000 mg è un farmaco a base del principio attivo Paracetamolo, appartenente alla categoria degli Antipiretici, Analgesici FANS e nello specifico Anilidi.

A causa dell’emergenza Coronavirus i farmaci a base di paracetamolo sono stati consigliati dall’OMS per l’automedicazione. Ritenendo che il principio attivo paracetamolo della Tachipirina sia utile contro la febbre da Covid 19. Mentre farmaci antinfiammatori come Ibuprofene e Cortisone accelerano la malattia da Coronavirus, e per questo sono stati sconsigliati.

CONDIVIDI.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.