Influenza il virus 2019 è quasi epidemia 341 mila infetti

H1N1 influenza 2019 virus vaccino aifa

Influenza 2019, il virus è quasi epidemia con ben 341 mila italiani a letto. L’anno scorso c’è stata un’epidemia aggressiva e quest’anno potrebbe ripetersi lo stesso scenario, o peggio. Ovviamente vaccinarsi contro il virus influenzale è una scelta saggia e che mette al sicuro soprattutto le persone di salute cagionevole. Le persone più a rischio sono quelle che possono accedere gratuitamente alla vaccinazione. E’ stato comunque ribadito dalle autorità che è sempre bene verificare le informazioni in merito alla salute sui siti ufficiali (riportati nell’articolo).

Influenza 2019 quasi epidemia

INFLUENZA 2019 – Quest’anno il virus dell’influenza si sta diffondendo rapidamente, non si parla ancora di epidemia vera e propria ma ci siamo quasi. Tra il 28 ottobre e il 3 novembre 2019, la 45° settimana del 2019, hanno registrato ben 341 mila casi di persone allettate dal virus influenza.

Sono stati colpiti soprattutto i bimbi di cui solo 119 mila nella settimana passata. Nel Rapporto Influnet, pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) l’incidenza totale è di 1,97 casi per mille assistiti, ma nella fascia di età 0-4 anni arriva a 3,91.

Sempre nel bollettino di Influnet è specificato che anche se in quasi tutte le Regioni l’incidenza del virus 2019 è sotto la soglia basale ma “quella osservata in alcune (regioni) è fortemente influenzata dal ristretto numero di medici e pediatri che hanno inviato, al momento, i loro dati“.

Persone più a rischio: Vaccino Gratis

INFLUENZA 2019 – Chi sono le persone più a rischio? Si parla di donne in gravidanza, bambini molto piccoli, anziani e persone con patologie croniche, come ricorda anche Antonino Bella, responsabile di Influnet, parlando dell’epidemia virus 2018.

Lo scorso anno ad esser stati colpite – spiega il dottor Bella, responsabile della sorveglianza Influnet – sono state oltre 8 milioni di persone, tra cui 833.000 bimbi sotto i 5 anni. È stata un’epidemia particolarmente aggressiva, con quasi 200 persone decedute, di cui 800 ricoverate in terapia intensiva, soprattutto anziani con più di una malattia cronica.

Le persone più a rischio sono quelle che possono vaccinarsi gratuitamente, qui trovi l’elenco di chi rientra in questa categoria: Vaccino Antinfluenzale Gratuito.

Influenza 2019, vaccini e Fake news

E’ iniziata la campagna di vaccinazione contro l’influenza per l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) e ne approfittano per marcare l’importanza di acquisire solo le giuste informazioni, restando lontani dalle Fake News!

Condividiamo in pieno quanto segue:

“Soprattutto sui social trovano spazio notizie false o parziali che mettono a repentaglio la salute dei cittadini. Nel caso di dubbi rivolgiti senza esitare al tuo medico e alle Istituzioni che tutelano la salute pubblica.”

Il Ministero della Salute ricorda poi a tutti le buone maniere. Per proteggere se stessi e gli altri dall’influenza “lavare di frequente e accuratamente le mani, utilizzare un fazzoletto quando si starnutisce o tossisce per limitare la diffusione del virus, arieggiare spesso gli ambienti chiusi. Inoltre, non ricorrere agli antibiotici in caso di influenza.” Ovviamente vaccinarsi non esclude l’applicazione di questi efficaci raccomandazioni.

Continua a leggere: Cosa fare in caso di influenza

CONDIVIDI le informazioni utili sulla salute e sull’influenza 2019.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.