coronavirus italia infermieri pazienti covid 16 marzo brescia

Segui e Condividi gli aggiornamenti ora per ora sul Coronavirus in Italia 16 marzo 2020: Le news di TGCOM24 che riguardano solo l’Italia e gli italiani. Ultim’ora: Via libera al decreto Cura Italia per l’economia; aiuti alle imprese, alle famiglie e alla sanità. Il Governo ha varato il decreto salva economia. La Lombardia dichiara un aumento dei contagi non esponenziale. Zaia: “Vo’ Euganeo adesso è il comune più sano d’Italia”.

Coronavirus Italia: Aggiornamenti ora per ora

Ecco gli aggiornamenti ora per ora sulla situazione italiana causata dalla diffusione del nuovo Coronavirus.

Scarica qui l’autocertificazione pdf editabile per gli spostamenti.

Ultim’ora: Notizie delle ore 18

  • 18:37 Sono in arrivo 85 milioni di euro per sostenere scuole e studenti alle prese con le lezioni online finché gli istituti resteranno chiusi per l’emergenza coronavirus. L’ultima bozza del decreto prevede dieci milioni alle scuole per dotarsi “immediatamente” di piattaforme e strumenti per le lezioni digitali; 70 milioni sono stati stanziati per dare, in comodato d’uso, pc, dispositivi digitali e connessioni agli “studenti meno abbienti”, mentre cinque milioni per formare i docenti alla didattica a distanza.
  • 18:37 Risposta record dei donatori di sangue, ora c’è surplus.
  • 18:32 Gli Usa testano il primo vaccino per il covid-19: usata una cavia umana volontaria.
  • 18:31 “Finanziamenti privati sono pronti a coprire quasi tutta la spesa” per l’ospedale con 500 letti di terapia intensiva che la Regione Lombardia vorrebbe allestire nei padiglioni della Fiera di Milano. Lo ha assicurato il governatore Attilio Fontana, aggiungendo che “il costo per l’allestimento è di circa 10 milioni, a cui si deve aggiungere in costo di tutte le apparecchiature elettroniche per cui la Regione ha fatto una call internazionale”.
  • 18:27 Locatelli: “Questo è il tempo della massima attenzione e rigore per documentare la validita’ di approcci terapeutici che possono essere promettenti, ma la cui efficacia deve essere comprovata senza lasciarsi andare all’emotività. L’Italia sfortunatamente ha il numero maggiore di soggetti colpiti da Covid -19 ma ha anche la possibilità di rappresentare un punto di riferimento nella comunità scientifica internazionale e un ruolo pioneristico”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Franco Locatelli, in conferenza stampa.
  • 18:22 Fontana: “Credo che all’orizzonte si possa dire che ci sono le condizioni per arrivare a una soluzione positiva e rapida, viste le necessità sempre più impellenti. C’è la volontà e il grande impegno di Bertolaso. Credo sia veramente la strada giusta per arrivare ad esigenze concrete”. Cosi’ il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, dopo il sopralluogo nei padiglione della Fiera di Milano, che dovrebbe ospitare un ospedale Covid-19. “Questo è il sito dove si dovranno realizzare i 400 letti di terapia intensiva – ha aggiunto -. Ho avuto un incontro con il dottor Bertolaso e i suoi tecnici, abbiamo iniziato ad affrontare dal punto di vista tecnico il problema”.
  • 18:09 Bollettino della Protezione Civile, Borrelli: 23.073 contagiati, 2.749 guariti e 2.158 decessi

Notizie delle ore 17

  • 17:45 Borsa, Piazza Affari chiude in rosso: Ftse Mib a -6,10%
  • 17:25 Xi a Conte: La Cina invierà altri medici in Italia perché possano fare “del loro meglio per assicurare forniture mediche e altra assistenza” nell’ambito dell’emergenza coronavirus. E’ quanto ha affermato il presidente cinese Xi Jinping nel corso di una telefonata con il premier Giuseppe Conte.
  • 17:23 Gallera: “In Lombardia rallenta il contagio ma ci sono oltre 200 morti”.
  • 17:08 OMS: “Il nostro messaggio chiave è: test, test, test su ogni caso sospetto di coronavirus”. Lo ha detto il direttore dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus nel corso del briefing sull’emergenza.  “Abbiamo visto una rapida escalation nelle misure di distanziamento sociale, come chiusure di scuole, cancellazione di eventi sportivi e altri raduni. Ma non abbiamo visto una escalation sufficientemente urgente su test, isolamento e tracciamento dei contatti, che è spina dorsale della risposta alla Covid-19”, ha aggiunto.

Notizie delle ore 15

  • 15:51 Lombardia, Gallera: 14.649 contagi e 1.420 decessi totali.
  • 15:39 Xi a Conte: “Fiducia sulla vittoria dell’Italia”. La Cina elogia l’Italia la serie di “misure risolute” di prevenzione e controllo adottate dal governo italiano in risposta allo scoppio del contagio del coronavirus. Lo ha affermato il presidente cinese Xi Jinping in una telefonata avuta in serata con il premier Giuseppe Conte, secondo quanto ha riferito il network statale Cctv. “La Cina sostiene con forza ed è pienamente fiduciosa nella vittoria dell’Italia sull’epidemia“, ha affermato Xi.
  • 15:23 Al via, a quanto si apprende, la video conferenza dei capi di Stato e di governo del G7. Alla video riunione partecipa il premier italiano Giuseppe Conte, come annunciato dallo stesso presidente del Consiglio nel corso della conferenza stampa sul decreto “Cura Italia”.

Notizie delle ore 14

  • 14:59 Conte “Siamo consapevoli che non basterà” il decreto anti-coronavirus ma “il governo risponderà presente anche domani; dovremo predisporre misure per il tessuto economico e sociale fortemente intaccato” dall’emergenza “con un piano di ingenti investimenti con una rapidità che il nostro paese non ha mai conosciuto prima”.
  • 14:58 Conte: “L’Ue ci segua, i primi segnali sono importanti. L’Italia promotrice di un messaggio a tutte le istituzioni Ue”.
  • 14:55 Conte in conferenza stampa: “E’ una manovra economica poderosa: non abbiamo pensato e non pensiamo di combattere un’alluvione con gli stracci. Stiamo cercando di costruire una diga per proteggere imprese famiglie lavoratori. Siamo stati i primi a mettere in campo 25 miliardi di euro a beneficio delle imprese e delle famiglie e attiviamo flussi complessivi per 350 miliardi”.
  • 14:53 Conte: “Il governo è vicino alle imprese, i professionisti, le famiglie, alle donne e gli uomini, i giovani che stanno facendo enormi sacrifici per tutelare il bene più alto. Nessuno deve sentirsi abbandonato e questo decreto lo dimostra”. Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa dopo il Cdm. “Abbiamo appena concluso i lavori del Consiglio dei ministri: è un passaggio importante”.
  • 14:41 Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto “Cura Italia” con le misure previste per affrontare l’emergenza coronavirus.
  • 14:16 Terminato il Consiglio dei ministri per il “Cura Italia”.
  • 14:09 Fontana: “Si può iniziare a dire che forse non c’è più quella progressione violenta che c’era nei giorni scorsi, è ancora in progressione ma non più esponenziale il che moderatamente ci fa piacere”. E’ quanto ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, aggiungendo che “bisognerà aspettare ancora 3-4 giorni per capire se i numeri possono iniziare a darci ragione”. Per il governatore lombardo, “è chiaro che più misure restrittive ci sono, prima si arriva alla conclusione e se si chiude con ancora maggiore vigore, ci sono più possibilità che si rallentino i tempi di circolazione del virus, che gira, è girato nelle scorse settimane, ed è possibile che arrivi anche a Milano”.
  • 14:03 Austrian Airlines sospende tutti i voli.

Notizie delle ore 13

  • 13:56 Piemonte, 17 nuovi decessi: 111 le vittime
  • 13:49 Iniziano a “scarseggiare le scorte di mascherine a più alta protezione, utilizzate in particolar modo nelle Terapie intensive, ed in Lombardia le scorte basteranno ancora solo per un paio di giorni”. Lo afferma il presidente dell’Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri, Alessandro Vergallo, che ha scritto una lettera al presidente della Repubblica. “Si rischia – spiega- di paralizzare o rallentare l’efficacia dell’impegno nel tentativo di salvare il maggior numero di vite umane”.
  • 13:38 Nell’Eurogruppo”diamo una risposta potente, ma sappiamo che il virus non ha raggiunto il suo picco. Non dobbiamo prenderci in giro, sono i primi passi in una temporanea ma lunga battaglia. Il contenimento forzato sta portando le nostre economie ai tempi di guerra”. Lo ha detto il presidente dell’Eurogruppo, Mario Centeno, parlando prima della riunione dei ministri. Tra le misure l’ok a flessibilità e aiuti di Stato e sostegno alla liquidità per imprese, lavoratori e famiglie.
  • 13:35 Zaia: “A Vo’ Euganeo abbiamo fatto i tamponi a tutti. Adesso Vo’ è il piu’ posto più sano d’Italia“. Lo ha detto il governatore veneto Luca Zaia, aggiungendo: “E’ la prova provata che il sistema dei tamponi funziona. Qui c’erano i primi due casi, abbiamo fatto i tamponi a tutti, anche se i professoroni dicevano che era sbagliato: tremila tamponi, abbiamo trovato 66 positivi, li abbiamo isolati 14 giorni e alla fine c’erano ancora sei positivi. Così abbiamo chiuso la partita”.
  • 13:34 Fmi pronto a mobilitare mille miliardi di euro.

Notizie delle ore 12

  • 12:55 Laboratori in carcere riconvertiti per produrre mascherine.
  • 12:49 Genova, una nave-ospedale contro il coronavirus.
  • 12:42 “Restate a casa. Inizia un’altra settimana difficile, ma non possiamo e non dobbiamo mollare. La battaglia contro il coronavirus richiede sacrifici. Rispettiamo le regole e usciamo di casa solo se necessario. Chi non lo fa è un incosciente e mette in pericolo salute sua e degli altri”. Lo ha scritto su Twitter il sindaco di Roma Virginia Raggi.
  • 12:39 La Commissione europea ritiene che “il Covid-19 sia già in tutti gli Stati membri, perciò chiudere le frontiere non è necessariamente il modo migliore di garantire” un ulteriore contenimento dell’epidemia nell’Ue. Così il portavoce della Commissione europea Eric Mamer.
  • 12:20 Il 30% dei decessi per Covid 19 è avvenuto in Italia.
  • 12:15 Al via Consiglio dei ministri per il “Cura Italia”.
  • 12:12 Superata la quota di 2mila operatori sanitari, tra medici e infermieri, contagiati dal nuovo coronavirus. Lo afferma Carlo Palermo, segretario nazionale del maggiore dei sindacati dei medici ospedalieri, l’Anaao-Assomed. La stima, precisa, “si riferisce complessivamente a medici ospedalieri, medici di famiglia, infermieri e operatori sanitari. E’ un numero spaventoso e tale situazione mette purtroppo in ulteriore difficolta’à le strutture sanitarie”.

Notizie delle ore 11

  • 11:59 Monsignor Emmanuel Delmas, vescovo della diocesi di Angers, “è stato contagiato dal coronavirus. Ha avvertito i primi sintomi durante il suo soggiorno a Roma la settimana scorsa, quando era in visita ad limina in Vaticano” dal Papa. Il vescovo francese, in isolamento, “è affetto in maniera leggera da Covid-19 e il suo stato non suscita preoccupazione al momento”, fa sapere la diocesi.
  • 11:53 Il resto del mondo ha più contagiati della Cina
  • 11:48 Il sindaco di Milano, Beppe Sala, osserva che “domenica ancora in tanti erano in giro e molti cittadini mi hanno scritto lamentandosi. Non è il caso di mettersi gli uni contro gli altri, ma i comportamenti devono essere uniformi“. Sala ha poi aggiunto che “i dati ufficiali di crescita del contagio a Milano sono ancora in linea con i giorni precedenti. Il virus non sta sfondando in città ma è fondamentale che non sfondi perché se lo facesse il sistema sanitario sarebbe messo veramente in crisi”. Il sindaco ha infine ricordato che “non sappiamo in effetti quanti sono i veri contagiati, sappiamo che gli asintomatici sono contagiosi tanto quanto quelli che hanno sintomi. Quindi continuiamo a rispettare le regole”.
  • 11:42 Ministero dei Trasporti: “Sospesi i collegamenti da e per la Sicilia”.
  • 11:16 Allerta negli ospedali di Cagliari: 3 casi positivi.
  • 11:14 Tra le diverse forme di sostegno giunte per combattere il coronavirus, c’è anche quella del gruppo Orogel, che tramite la propria “Fondazione onlus Fruttadoro Orogel F.OR.” ha deciso di donare per l’emergenza 800mila euro. “La parte più considerevole dell’offerta – sottolinea una nota – è destinata all’Ospedale Maurizio Bufalini di Cesena per l’acquisto di macchinari e attrezzature necessari a rendere maggiormente funzionale e operativo il reparto di terapia intensiva; la restante parte viene invece donata alla Caritas di Cesena”.

Notizie delle ore 9

  • 9:58 Fontana: “Grazie al cielo si vede qualche segno”. Lo afferma il presidente della Lombardia Attilio Fontana spiegando che i dati sui contagi mostrano che c’è un aumento ma meno forte, “non è più un’impennata”. “Speriamo – ha aggiunto – che sia l’inizio dell’inversione, anche se non oso dirlo”.
  • 9:43 “Ieri ero un po’ preso dalla delusione di non vedere gli sforzi che dovrebbero essere concentrati in questo luogo”. Lo ha detto il presidente della Lombardia, Attilio Fontana. “Noi abbiamo bisogno di aiuto diretto”, ieri nel confronto con il commissario straordinario Domenico Arcuri “siamo riusciti a mettere un po’ di cose a posto”.
  • 9:10 Comune nel bolognese diventa zona rossa nella notte. Dalla mezzanotte non è più possibile uscire dal comune di Medicina e dalla frazione di Ganzanigo, nel Bolognese, dove ormai da giorni si registra una crescita anomala del contagio. Una misura straordinaria che sarà in vigore fino al prossimo 3 aprile, dettata dalle indicazioni medico-scientifiche e necessaria per arginare la diffusione del virus, a tutela dei cittadini del comprensorio imolese e della città di Bologna. 
  • 9:08 Easyjet: “Compagnie aeree a rischio sopravvivenza”.
  • 9:02 Borsa, Milano apre in calo: Ftse Mib -1,6%

Notizie delle ore 8

  • 8:50 Il “grande progetto” di un ospedale con 500 letti di terapia intensiva nella fiera di Milano per i malati di coronavirus “può servire alla Lombardia e all’Italia”. Lo ha sottolineato l’assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera. Viste le difficoltà a recuperare le attrezzature e i medici necessari da parte della protezione civile – ha aggiunto – “abbiamo detto proviamoci comunque. Ma non è un progetto contro”.
  • 8:39 Ricoverato in ospedale il sindaco di Lucca
  • 8:28 Conte “Alimentare polemiche non è sterile, è folle. L’organizzazione della Sanità è in mano alle Regioni. Non potendo, né volendo stravolgere il nostro assetto costituzionale, dobbiamo collaborare tutti insieme per rendere la risposta del sistema sanitario quanto più efficiente possibile. Bertolaso non lo conosco di persona, ma giudico positivo che la Regione sia affiancata da una persona che conosce la macchina organizzativa della Protezione civile”. Lo dice, intervistato dal Corriere della Sera, il premier Giuseppe Conte.
  • 8:26 Fca e Maserati sospenderanno temporaneamente la produzione nella maggior parte dei loro stabilimenti produttivi in Europa fino al 27 marzo. La decisione rientra tra le misure in risposta all’emergenza Coronavirus. Chiuderanno in Italia Melfi, Pomigliano, Cassino, le carrozzerie di Mirafiori, Grugliasco e Modena; all’estero le fabbriche di Kragujevac in Serbia e Yychy in Polonia.

Coronavirus casi in Italia

Coronavirus, casi Italia: Visualizza nella mappa in tempo reale LIVE la diffusione del contagio in tutta la penisola con dati aggiornati sempre. Oltre le news Coronavirus Italia puoi dunque restare aggiornato sui casi in Italia Coronavirus. Ecco il numero di contagiati, morti e guariti:

Vedi anche come fare in casa amuchina gel disinfettante e come riconoscere i sintomi del virus cinese. Domande e Risposte sul Coronavirus Covid-19 – FAQ OMS su prevenzione, contagio, sintomi. Per ogni ulteriore domanda contattare il numero di emergenza Coronavirus 1500.

Le informazioni si aggiornano ora per ora, quindi restate sempre aggiornati con Adirai. CONDIVIDI tutte le informazioni riguardo i casi di Coronavirus Italia.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.