• 186
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Oggi in TV

Come accelerare il metabolismo basale per dimagrire e tenersi in forma anche dopo i 40 anni

come accelerare il metabolismo basale veloce lento

Come accelerare il metabolismo basale. Di che parliamo? Il metabolismo basale è pari al 70% del dispendio energetico giornaliero e consiste nel minimo necessario a mantenere le funzioni vitali e lo stato di veglia. Se stai pensando di capire come si fa ad accelerare il metabolismo basale perché vuoi perdere peso hai avuto una buona intuizione: Velocizzare il metabolismo lento aiuta a tenersi in forma anche dopo i 40 anni di età, e non è facile come può sembrare.

Come accelerare il Metabolismo lento

Come accelerare il Metabolismo lento: Per accelerare il nostro metabolismo basale dobbiamo semplicemente aumentare i bisogni vitali del nostro corpo, incrementando il dispendio energetico quotidiano, come fare? Ricordiamo che in un individuo sano e sedentario il metabolismo basale rappresenta circa il 60-75% del dispendio energetico totale. Per velocizzare o aumentare il metabolismo lento serve fare più attività fisica, perché così l’organismo avrà bisogno di più kcal quotidiane per mantenere stabile la forma fisica.

Usare il metabolismo per raggiungere il proprio scopo di benessere in modo naturale è possibile ma bisogna conoscere bene i tre fattori che sono responsabili del consumo energetico;

Sono questi i tre punti su cui bisogna concentrarsi per avere un metabolismo veloce ed efficiente.

Come velocizzare il metabolismo per dimagrire

Come velocizzare il metabolismo per perdere peso. Vuoi dimagrire e ti stai chiedendo se dopo aver scoperto come accelerare il metabolismo per dimagrire e finalmente ci riuscirai! Perdere peso è impegnativo soprattutto a livello mentale, devi essere convinto di quello che fai e delle motivazioni per cui lo fai; è importante che tu sia consapevole del fatto che velocizzare il metabolismo ti darà una mano ma non farà tutto il lavoro per te. Ecco perché vogliamo dirti quali sono gli elementi che lo influenzano maggiormente, per comprendere fino in fondo come fare per perdere peso;

  1. Temperatura corporea: Con un solo grado in più si aumenta il metabolismo basale del 13%.
  2. Temperatura esterna: Quando fa freddo il metabolismo aumenta, e viceversa quando fa caldo.
  3. Tipo di Dieta: Mangiare poco e spesso, ad esempio, accelera il metabolismo.
  4. Massa Magra: Più muscoli si hanno e più il metabolismo sarà veloce.
  5. Fattori Ormonali.
  6. Gravidanza e Allattamento: Aumenta il metabolismo basale, perché bisogna sostenere ben due vite, infatti vale soprattutto nella fase finale della gestazione.
  7. Ansia: Le tensioni muscolari bruciano più kcal, ma non è un metodo consigliato per accelerare il metabolismo.
  8. Uso di farmaci ad azione sedativa (diminuiscono il metabolismo) o stimolante (lo aumentano).

Come accelerare il metabolismo e Dimagrire

Aumentare il metabolismo vuol dire bruciare più chilocalorie (kcal). Partendo dagli elementi sopra elencati possiamo riconoscere i modi naturali per farti perdere peso naturalmente;

  • Fare attività fisica perché: Aumenta la tua temperatura corporea e la tua massa muscolare. E’ il modo principale per velocizzare il tuo metabolismo.
  • Seguire una dieta sana e ipocalorica perché: Elimina le tossine e permette al tuo organismo di bruciare le riserve di grasso, ovunque esse si siano depositate negli anni.
  • Fare entrambe le cose insieme perché: Fare allenamento e poi mangiare troppo, oppure non fare attività fisica e mangiare poco non ti farà perdere peso, bensì tempo (nel primo caso) ed energie (nel secondo caso)

Come aumentare il Metabolismo dopo i 40

Come aumentare il Metabolismo dopo i 40. E’ bene premettere che iniziamo a perdere colpi già quando superiamo l’età adolescenziale, quindi dopo i 40 non è affatto facile tenersi in forma, perlomeno in rispetto a un teenager. Il metabolismo è più alto negli uomini che nelle donne e diminuisce con l’età, per darti un’idea tra i 60 in poi cala di circa l’8% ogni 10 anni. Per fortuna questo calo può essere drasticamente rallentato da un’adeguata attività fisica, ecco i nostri consigli;

  • Andare in palestra: Iniziare da soli a fare attività fisica partendo da zero non è affatto una buona idea. Ricorrere all’aiuto di un personal trainer esperto migliorerà drasticamente le tue probabilità di riuscita.
  • Corri! La corsa aiuta a bruciare le calorie in eccesso, migliora la respirazione e la resistenza fisica. E’ un ottimo esercizio che potrai svolgere all’aperto (possibilmente al mattino e in uno spazio naturale) oppure in casa o in palestra, sul tapis roulant… decisamente meno emozionante.
  • Spinning: Non è il nome di una tortura cinese ma solo un modo diverso di andare in bici. Si tratta di uno sport che si pratica in palestra; musica dinamica e pedalata veloce, per bruciare sempre di più! Il metabolismo aumenterà per forza.
  • NON FERMARTI PIU’: Dopo i 40 anni purtroppo serve più tempo per tutto, soprattutto per recuperare il tempo perso in pigrizia. Se ti alleni bene un mese e poi ti schianti sul divano per una settimana, avrai bisogno almeno di 3 mesi prima di tornare al punto in cui eri prima di fermarti.

Infine, più muscoli abbiamo e più calorie consumiamo nel corso della giornata, indipendentemente dall’età, dalla funzionalità tiroidea e dal livello di attività fisica; quindi assicurati di nutrire adeguatamente i tuoi muscoli con una dieta ricca di proteine.

CONDIVIDI le ultime notizie sul metabolismo basale veloce, lento e come aumentarlo.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.