sondaggi politici 3 febbraio 2020

I sondaggi politici di febbraio 2020 dimostrano un crollo della fiducia in Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Il gradimento degli italiani nei confronti dei leader politici sta cambiando, si sposta su personaggi come Giorgia Meloni. Fratelli d’Italia è sempre in crescita. In discesa Lega e Movimento 5 stelle nei sondaggi politici che premiano invece il PD e Zingaretti, lasciando in un angolo i grillini.

Sondaggi Politici La7 3 febbraio 2020

Gli ultimi sondaggi politici di La7 sono stati pubblicati il 3 febbraio 2020, ecco le intenzioni di voto degli italiani:

PartitoLeader di PartitoSondaggi 3/02/20Sondaggi 26/01/20Trend
LegaMatteo Salvini33,3 %33,0 %+ 0,3
Partito DemocraticoNicola Zingaretti19,7 %17,5 %+ 2,2
Movimento 5 stellemomentaneamente in crisi d’identità13,9 %14,9 %– 1,0
Fratelli d’ItaliaGiorgia Meloni10,2 %10,6 %– 0,4
Forza ItaliaSilvio Berlusconi6,3 %6,0 %+ 0,3
Italia VivaMatteo Renzi4,1 %4,6 %– 0,5

Sono diversi mesi che parliamo di sondaggi politici e lo scenario non è ancora cambiato. La gerarchia è sempre quella, gli italiani votano Lega e PD, gli altri partiti invece si dividono quel che rimane degli indecisi. E’ la nuda e cruda verità.

Sondaggi politici oggi: Il gradimento dei leader nei sondaggi

L’unica nota distintiva di questi sondaggi politici è che mentre i partiti sono in rimonta i leader perdono popolarità. Il gradimento degli italiani è sceso in particolar modo per Di Maio e Salvini.

Luigi Di Maio non voleva neanche partecipare alle regionali, ma gli iscritti hanno voluto partecipare e il leader ha eseguito. Il risultato disastroso dei Cinque Stelle alle regionali 2020 è paragonabile all’effetto soffio su un castello di carte. Dopo vari problemi interni Di Maio ha deciso di lasciare il suo ruolo di Leader del Movimento 5 stelle deludendo molti italiani. Il gradimento infatti è colato a picco dopo le dimissioni di Di Maio. E’ un crollo verticale del gradimento per il leader pentastellato che resta comunque un passo avanti a Berlusconi, Calenda e Renzi.

Salvini, l’ex ministro dell’Interno è diventato secondo in classifica. Il suo gradimento è stato alto per tutto il 2019 e adesso scende in favore della leader FdI Giorgia Meloni. Il centrodestra tiene duro anche se non sono loro in cima alla classifica del gradimento dei leader.

Il sondaggio politico realizzato per Rai 2 analizza il gradimento dei leader politici italiani, ed ecco la classifica risultante:

  • Sergio Mattarella 57%
  • Giuseppe Conte 45 %
  • Giorgia Meloni 32 %
  • Matteo Salvini 30 %
  • Nicola Zingaretti 29 %
  • Luigi Di Maio 21 %
  • Silvio Berlusconi 18 %
  • Carlo Calenda 17 %
  • Matteo Renzi 13 %

Sembra un sondaggio “lecchino” visto che in pole position abbiamo rispettivamente il Presidente della Repubblica (che non fa niente, mai) e il Premier Giuseppe Conte (non eletto). Tuttavia, fino a prova contraria i numeri sono questi.

Sondaggi elettorali, le intenzioni di voto

I sondaggi elettorali di La7 sono solo uno dei tanti risultati che possiamo trovare in giro. Sì, perché quando si parla di sondaggi politici elettorali o comunque di “intenzioni di voto” ognuno cerca di tirare l’acqua al proprio mulino. In altre parole, certi sondaggi sembrano proprio comprati. E’ sbagliato affidarsi a questi numeretti, perché la realtà è sicuramente tutt’altra storia. Ma prova a dirlo a voce alta…

CONDIVIDI i sondaggi politici di febbraio 2020.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.