Le iene a Palazzo Chigi consegnano Parmigiano a Mike Pompeo contro Dazi USA

le iene a palazzo chigi pompeo parmigiano conte

Le Iene a Palazzo Chigi, blitz contro Dazi USA: Alice Martinelli, l’inviata delle iene si avvicina a Conte e Pompeo per consegnare un pezzo di parmigiano al segretario di Stato americano, col riferimento esplicito alle conseguenze di eventuali dazi applicati dagli Stati Uniti al nostro export. Scena profondamente imbarazzante per l’Italia e oltretutto senza senso che poteva essere risparmiata. Ecco le ultime notizie del giorno e com’è andato l’incontro tra Conte e Mike Pompeo.

Investire nella NATO evita al Paese i Dazi USA

Donald Trump non è affatto uno stolto, gli Stati Uniti d’America tengono sotto la loro ala protettrice molti stati, tra cui l’Italia. I Paesi che sono protetti dagli USA sono alleati NATO. L’idea di Trump è stata molto semplice: Chi spende di più negli investimenti nella NATO può evitare totalmente i dazi, in favore dell’alleanza. Nel 2016 la classifica dei primi 5 Paesi membri era: USA, Grecia, Inghilterra, Estonia e Polonia. L’Italia è in fondo alla classifica.

I Paesi membri della NATO dovrebbero corrispondere il 2% del PIL in spese militari agli USA, solo 5 Paesi su 28 tengono quest’onere, e l’Italia non è tra questi (corrisponde circa l’1%).

Nel caso in cui l’UE si rifiutasse di approvare tale proposta allora inizierà una guerra commerciale tra USA e UE, in grado di destabilizzare l’economia europea che dovrebbe trovare altri partner commerciali in estremo oriente, in Cina. Ad ogni modo gli Stati Uniti d’America saranno vincitori in questa guerra commerciale, essendo che gli USA non hanno bisogno di importare, anzi, più che altro esportano.

Dazi USA: Mike Pompeo a Palazzo Chigi incontra Giuseppe Conte

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte oggi ha incontrato Mike Pompeo, Segretario di Stato USA, nell’incontro il nostro premier gli ha chiesto uno sconticino sui Dazi USA.

Nella nota del dipartimento di Stato diffusa oggi si legge la posizione degli USA rispetto al nostro Paese. “L’Italia è un alleato chiave della Nato, un leader e garante di sicurezza nella comunità internazionale ed un partner affidabile. Gli Stati Uniti rappresentano il più grande mercato di esportazione non Ue dell’Italia, ed il nostro interscambio commerciale in beni e servizi lo scorso anno è stato di 99 miliardi di dollari. Questo commercio, che va dai beni di consumo ai prodotti agricoli e quelli dell’industria della Difesa, ha stimolato collaborazioni fuori dai campi economici, compresa la sicurezza e la tecnologia spaziale.”

Giuseppe Conte è riuscito ad ottenere lo sconticino? Forse sì, nonostante la figuraccia.

Le Iene a Palazzo Chigi consegnano parmigiano a Mike Pompeo

In questo video di Repubblica vediamo la scena che immortala la giornalista nella consegna.

L’incontro tra Conte e Pompeo è stato preceduto da un fuori programma che ha infastidito non poco il premier e amaramente divertito il Segretario di Stato USA: nella sala dei Galeoni una giornalista de Le Iene, Alice Martinelli, in riferimento alla questione dei dazi USA, ha consegnato un pezzo di Parmigiano stagionato 30 mesi a Pompeo. Le è stato restituito poco dopo.

Giuseppe Conte, visibilmente irritato, ha allontanato la cronista in malo modo: “Mi lasci fare il mio lavoro, il presidente del Consiglio lo faccio io. Così non si difende il made in Italy“, le ha spiegato. L’inviata delle Iene è stata accompagnata fuori dagli addetti alla sicurezza di Palazzo Chigi.

Commento: L’Italia fa la sua figura

CONDIVIDI e dicci la tua!

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.