Governo di svolta, Di Maio dimostra la sua indole voltagabbana e perde consensi. Il M5S non è più lo stesso adesso che sta col PD.

Governo di svolta

Governo di svolta“, suona proprio bene e sembra quasi qualcosa che possa funzionare, però non basta ad ottenere il consenso degli italiani. Le ultime notizie del governo sembravano ottimistiche, il popolo aveva fiducia in Mattarella, volevamo votare, non è andata così. E’ finita a “tarallucci e vino” e l’accoppiata giallo-rossa è peggio di qualsiasi previsione politica.

L’unica nota positiva in questo mare di casini è Giuseppe Conte premier, che attualmente ha messo le strette a Di Maio e Zingaretti perché vuole dei ministri suoi, a prescindere dai partiti.

Di Maio sta facendo non pochi danni con i fatti, a parole son bravi tutti. Innanzitutto, sta facendo salire lo spread così velocemente che presto potremmo tornare sotto i 190 punti, ma la cosa più grave è stata l’alleanza col PD.

Questa nuova coalizione non ha prodotto altro che dissensi e sui social dilagano le critiche, alcuni però si dicono semplicemente delusi come questa ragazza che promette di non votarli più.

“Ho votato il MoV a marzo 2018, ma non lo farei mai più. Perché votai un partito che si dichiarava contrario al PD, il partito che aveva governato per 10 anni, vendendo l’Italia e mandandoci allo sfacelo. E adesso invece ci fanno il #governodisvolta? Bene, ma io non vi voto più.”

Un’altra triste affermazione arriva da Pietro Grasso che fa notare come tutto sia stato riservato ai due partiti coalizzati, lasciando fuori dalle trattative tutti gli altri, italiani compresi.

“Da giorni le interlocuzioni sul programma del #Governodisvolta sono esclusivamente tra Pd e M5S. A questo si aggiungono le ultime polemiche, e i dubbi aumentano. Evidentemente l’intenzione è fare da soli, sia al Governo che in Senato: altro che svolta!
Auguri e buon lavoro!”

Tu cosa ne pensi?

Diffondi il tuo pensiero attraverso i social con un click: CONDIVIDI.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.