Oggi in TV

Un poliziotto tenta di stabilire la sua innocenza in un futuro in cui i propositi omicidi di una persona vengano previsti, arrestando il potenziale colpevole prima che si compia il crimine.

Minority Report è un film di genere thriller del 2002, diretto da Steven Spielberg, con Tom Cruise e Colin Farrell. Uscita al cinema il 27 settembre 2002. Durata 140 minuti. Distribuito da 20th Century Fox.

TRAMA DEL FILM MINORITY REPORT

Siamo nel 2054, a Washington, dove è stato messo a punto un sistema capace di prevedere i crimini, dunque prevenirli. Niente di particolarmente tecnologico: semplicemente tre umani dotati di capacità paranormali. Si chiamano pre-cog, da precognitives. Vivono in una piscina e hanno visioni che poi trasmettono a un secondo livello, a un’unità di pronto intervento, il cui eroe è John Anderton (Cruise). Ma ecco che i veggenti a un certo punto indicano proprio John come futuro omicida di un tale che non conosce. Dunque il detective comincia la caccia a se stesso, naturalmente c’è la possibilità di qualche trucco, qualcuno per esempio potrebbe fabbricare non false prove, ma false visioni. Da qui una corsa contro il tempo, che è breve

<>

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.