Reddito di Emergenza è online con la circolare Inps per richiederlo e la procedura che spiega passo passo ai cittadini come fare la domanda. La ministra Nunzia Catalfo ha detto che da oggi sul sito Inps online è possibile presentare domanda per beneficiare del Reddito di Emergenza. Il REM è una misura straordinaria di sostegno al reddito, l’importo va da 400 a 800 euro a famiglia, sul sito Inps online si può fare la richiesta. Per saperne di più sul Reddito di Emergenza vedi l’articolo 82 del Decreto Rilancio del governo Conte pubblicato in Gazzetta Ufficiale giorni fa. Requisiti per avere il Reddito di Emergenza, come richiederlo online, la circolare Inps sulla procedura e chi può averlo è specificato di seguito.

reddito di emergenza inps online richiederlo domanda catalfo

Il Reddito di Emergenza è online -Come richiederlo

Così titola anche la news Inps sul Reddito di Emergenza che annuncia che è possibile fare domanda a partire da oggi per ottenere il sostegno al reddito presente in Gazzetta Ufficiale.

Il reddito di Emergenza è online ed in Gazzetta Ufficiale nel decreto Rilancio, puoi farne richiesta ma verifica prima se hai i requisiti per richiederlo. Si può approfondire la misura all’articolo 82, se sei interessato ti consigliamo di darci un’occhiata.

Da oggi è possibile accedere al REM ma come richiederlo online dal sito Inps?

Reddito di Emergenza, Circolare sul sito Inps

Come spiega in breve la circolare sul sito Inps online, la circolare esplicativa che illustra le indicazioni di dettaglio sulla disciplina della misura è in arrivo.

E’ possibile da subito richiedere il REM seguendo la procedura guidata sul sito Inps Online e affidandosi ai manuali che spiegano come fare e compilare la domanda per il REM.

È da oggi attivo il servizio per la presentazione delle domande di Reddito di Emergenza, misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, istituita dall’articolo 82 del decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020.

Dopo aver effettuato l’autenticazione al servizio, sono consultabili i manuali che forniscono le indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.

A breve sarà disponibile la circolare esplicativa, con le indicazioni di dettaglio relative alla disciplina della misura.

Ti abbiamo già parlato di chi può averlo, dei requisiti che servono per fare domanda per il Reddito di emergenza, ad ogni modo ti invitiamo nuovamente a documentarti guardando i dettagli della misura all’articolo 82 del Dl Rilancio.

Reddito di Emergenza – Come fare domanda per richiederlo

Hai tutti i requisiti per il Reddito di Emergenza, sei tra chi può averlo e quindi vuoi richiederlo, come fare la domanda dal sito Inps?

  • Visita la notizia sul sito Inps Online;
  • Clicca su “Reddito di Emergenza” per fare la richiesta;
  • Accedi al sito Inps: Inserisci le tue credenziali SPID, il PIN Inps, CIE o CNS.
  • Segui la procedura guidata per fare domanda e richiedere il REM.

Catalfo: “E’ un aiuto concreto per 2 milioni di cittadini italiani”

È finalmente online sul sito dell’Inps la procedura per inoltrare la richiesta del REM. Nunzia Catalfo, la ministra del Lavoro del Governo Conte commenta così: Si tratta di “un aiuto concreto per 2 milioni di cittadini messi ancor più in difficoltà dal Coronavirus e che ora potranno ricevere fra i 400 e gli 800 euro al mese”.

Ricevere questi soldi aiuterà 2 milioni di cittadini italiani, ma siamo 60 milioni e il governo deve sapere per forza che non basteranno. Inutili i tentativi di gonfiare i risultati della misura definendolo “aiuto concreto” no? Ci provi lei a campare 4 persone in modo dignitoso con 800 euro al mese le diciamo.

La ministra annuncia su Twitter l’attivazione anticipata del REM, Nunzia Catalfo parlando della misura prevista dal decreto rilancio ricorda infatti che l’attivazione era attesa per la prossima settimana.

CONDIVIDI come richiedere il Reddito di Emergenza dal sito Inps online.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.