Presidente BCE Lagarde, Politica fiscale fattore chiave

presidente bce lagarde christine francoforte

Presidente BCE Lagarde interviene al convegno di Francoforte e fa notare che la politica fiscale di ogni Paese membro dell’Unione Europea è il fattore chiave. Il rilancio dell’UE attraverso maggiori investimenti è possibili ma ci vuole determinazione. Il concetto è chiaro, soprattutto dopo che la presidente della Banca Centrale Europea cita San Francesco d’Assisi.

Presidente BCE sulla Politica fiscale zona euro

Presidente BCE politica fiscale e investimenti – “La politica monetaria potrebbe raggiungere il suo obiettivo più rapidamente e con meno effetti collaterali se altre politiche sostenessero la crescita al suo fianco”. Lo ha detto la presidente della Bce, Christine Lagarde, al convegno di Francoforte.

La presidente ha poi sottolineato che un “elemento chiave è la politica fiscale dell’area dell’euro”. Starà lanciando qualche frecciatina anche alla novella manovra finanziaria dell’Italia?

Ripensare l’Europa con più investimenti

Politica fiscale e investimenti – Per poter ripensare l’Europa c’è bisogno di più investimenti. Se non si investe o si investe poco, la zona UE non può rinnovarsi. Inoltre Lagarde Christine ribadisce più volte che “gli investimenti sono una parte particolarmente importante della risposta alle sfide odierne“.

Tuttavia ammette, “le esigenze di investimento sono ovviamente specifiche da Paese a Paese” ma quelli “pubblici nell’area dell’euro rimangono leggermente al di sotto dei livelli pre-crisi”.

Non è così difficile come sembra rilanciare gli investimenti in UE che “possono svolgere un ruolo sia le politiche nazionali che – ricorda Lagarde – i programmi europei come InvestEU“.

Lagarde Christine invita poi a “pensare diversamente l’Europa” in particolare “investendo nel nostro futuro, rafforzando le istituzioni comuni e dando nuove capacità alla seconda economia mondiale”.

Presidente BCE cita San Francesco

Presidente BCE politica fiscale e investimenti – La presidente BCE cita San Francesco per fare arrivare meglio il concetto di determinazione per il rilancio dell’europa attraverso gli investimenti.

“Siamo di fronte a uno scenario globale caratterizzato dall’incertezza” ammette la presidente, “ma credo che, se affrontiamo questa sfida nel modo giusto, può anche essere un momento di opportunità“, il lato positivo della cosa.

Cita San Francesco d’Assisi per concludere il suo discorso: “Non sarà facile. Ma ‘cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile“.

CONDIVIDI le ultime notizie sulla Banca Centrale Europea e la presidente.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.