•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Oggi in TV

Accedere ai servizi INPS è stato finora possibile usando il PIN INPS, un lungo codice con una lunga procedura per ottenerlo; lo SPID, l’identità digitale, era un’alternativa al PIN, ma ora diventerà il principale Login cittadino per semplificare. Vediamo le novità sulla validità del PIN INPS a settembre 2021, quindi l’accesso con SPID invece del PIN INPS e anche la possibilità di delega introdotta ad agosto per i cittadini impossibilitati all’uso dei servizi INPS online. Cambia il login cittadino da settembre 2021 e molti si chiedono “come convertire il PIN INPS in SPID” per il login, ma questo non è possibile, quindi nel caso non siate già in possesso di un’identità digitale, CIE o CNS per l’accesso, vi spieghiamo passo passo come si fa lo SPID e accedere all’INPS con SPID.

pin inps scade a settembre 2021 accesso con spid

Validità PIN INPS novità: il PIN non è più valido dal 30 settembre 2021, l’accesso online sarà garantito solo con SPID, CIE o CNS

Tutti i PIN dell’INPS perderanno la loro validità il 30 settembre 2021, entro tale data si può comunque usare il PIN INPS per il Login, e quindi lo si può rinnovare se è in scadenza e lo si vuole utilizzare fino alla fine di settembre, a meno che non si tratti di un profilo diverso da quello di cittadino.

A partire dal giorno 30 del mese di settembre anno 2021 tutti i cittadini potranno accedere al portale online solo ed esclusivamente utilizzando le credenziali SPID, CIE o CNS. Sicuramente ad oggi è conveniente ottenere un’identità digitale SPID, perché si può utilizzare per accedere a tutti i portali statali online. Chi è sprovvisto di un’identità SPID può sempre farne una adesso seguendo la nostra guida pratica su come si fa lo SPID.

“Per assicurare una più graduale transizione dal PIN verso l’utilizzo di credenziali SPID, CIE e CNS, l’accesso tramite PIN ai servizi online con profili diversi da quello di cittadino non sarà più consentito a partire dal 1° settembre 2021.” (inps.it)

Accesso con SPID: Come accedere su INPS online con l’identità digitale senza usare il PIN INPS

Accesso con SPID al portale INPS, spieghiamo in dettaglio la procedura per accedere su INPS online con l’identità digitale senza usare il PIN INPS. Molti utenti in vista della scadenza del PIN INPS si chiedono se esiste una procedura per convertire il PIN dell’Istituto Previdenziale nell’identità digitale SPID, la risposta è ormai chiara: non esiste un modo per convertire il PIN INPS in SPID. Ciò che si deve fare se si è sprovvisti delle credenziali SPID è crearle tramite l’apposita procedura. Una volta che vi siete procurati delle credenziali SPID autorizzate sarete pronti per accedere al portale INPS online seguendo questa breve guida. Ecco come entrare in inps con spid:

  • Apri il sito dell’Inps.
  • Clicca sul pulsante “entra in my INPS”.
  • Seleziona la Scheda “SPID“.
  • Clicca sul pulsante “entra con SPID”.
  • Scegli il tuo gestore del servizio SPID.
  • Inserisci il tuo nome utente e password.
  • Conferma l’operazione attraverso il tuo gestore SPID.
  • Abilita l’accesso biometrico per le prossime volte (se possibile) per facilitare l’accesso.

Novità INPS 2021: Moduli per la Delega dell’identità digitale

La circolare INPS 12 agosto 2021, n. 127 permette ai cittadini impossibilitati ad accedere ai servizi INPS online di delegare a una persona di fiducia le proprie credenziali di Login. La novità di delegare le credenziali di accesso ad un’altra persona è molto utile per i genitori, i tutori, i curatori e gli amministratori di sostegno, i quali però non possono essere delegati da più di 5 persone. Ogni persona invece, può designare un solo delegato.

La delega per l’esercizio dei propri diritti nei confronti dell’INPS decorre dal 16 agosto 2021, per cui è attualmente possibile farne richiesta presso un qualsiasi sportello INPS. La documentazione da presentare alla richiesta di delega consiste nel modulo di richiesta di registrazione della delega dell’identità digitale compilato e la copia del documento di riconoscimento del delegante.

I moduli necessari alla delega sono i seguenti:

CONDIVIDI l’articolo: Validità PIN INPS, cambia il Login con SPID novità: Da settembre 2021 il PIN non sarà più valido per l’accesso online.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.