News Manovra piccoli evasori stanati dal bollo auto

bollo auto news manovra

News Manovra, i piccoli evasori del bollo auto saranno presto stanati dal Pubblico registro automobilistico (PRA). Un emendamento riguardante il bollo auto prevede proprio che i dati delle tasse automobilistiche saranno incrociati con quelli del PRA. Se il governo della Lega era riuscito a portare a termine il decreto strappa cartelle, di tutt’altro avviso sono le misure volute da M5S e PD.

News Manovra, il bollo auto post Sanatoria strappa cartelle

NEWS MANOVRA – Il decreto legislativo strappa cartelle è una sanatoria portata avanti dal leader della Lega Matteo Salvini, ex vicepremier del governo Conte. Grazie alla sanatoria del bollo auto non pagato, tassa automobilistica odiata da tutti gli italiani, è stato possibile stracciare tutte le cartelle dovute con importi fino a 1.000 euro al 2010.

Oggi che il centrodestra non governa più il pensiero di Palazzo Chigi è ben diverso: TUTTI gli evasori devono pagare ed essere sanzionati.

News manovra, lotta agli evasori della tassa automobilistica

NEWS MANOVRA – La tassa automobilistica del bollo auto o tassa di possesso è una delle prime fregature che il governo ha rifilato al suo popolo. Ora non per dire, ma sembra proprio che stiano sempre pronti a inventarne una nuova per spillarci più soldi senza alcun motivo.

Lotta agli evasori fiscali o lotta agli italiani? L’evasione fiscale non va bene, al governo hanno ragione su questo, ma qui neanche chi fa tutto secondo legge riesce a campare. Le aziende chiudono, i dipendenti fanno la fame e orari di lavoro infiniti, tutti cercano di spremere il prossimo e alla fine a nessuno resta niente.

Il bollo auto non pagato non è la priorità, la vera priorità sono i grandi evasori, quelli che davvero non pagano niente e mai. La priorità sarebbe ridurre la pressione fiscale sul cittadino non aumentarla! Avoja che Giuseppe Conte si sbatte a dire che “non è la manovra delle tasse”, perché lo è, sotto ogni punto di vista.

Bollo auto, dati incrociati per stanare piccoli evasori

NEWS MANOVRA – La nuova idea per stanare i piccoli evasori fiscali, ovvero quelli che non pagano il bollo auto, è la seguente; i dati delle tasse automobilistiche saranno incrociati con quelli del PRA, Pubblico Registro Automobilistico.

Con questo stratagemma tutte le Province e Regioni autonome sapranno chi non ha pagato il bollo auto e potranno procedere alla riscossione del debito in tempistiche record.

La burocrazia italiana negli anni è stata semplificata, ma solo per far arrivare prima le volpi all’uva.

CONDIVIDI le ultime news sulla manovra e il bollo auto.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.