Il calcolo naspi 2020 online e requisiti serve a scoprire l’importo dell’indennità di disoccupazione Inps che spetta a chi involontariamente perde il posto di lavoro. Scopriamo online i requisiti NASPI 2020 e fare il calcolo per capire chi ha diritto alla disoccupazione Inps e in quali casi sono concesse eccezioni per farne richiesta. Conoscere come fare il calcolo e la data del pagamento NASPI per la disoccupazione mese per mese è un’impresa, saprete perché è così complicato? Quando arriva il pagamento Naspi 2020 dal Inps e il calcolo indennità di disoccupazione sono due caratteristiche della NASPI che trattiamo. La Nuova Assicurazione Sociale Per l’Impiego (NASPI) è un’indennità mensile di disoccupazione INPS istituita dall’articolo 1, dl 04-03-2015. Ecco cosa sappiamo sui pagamenti per indennità e requisiti disoccupazione NASPI INPS e come fare il calcolo anche online.

naspi 2020 online - calcolo e pagamento disoccupazione inps requisiti

NASPI 2020 requisiti per la disoccupazione

A chi spetta la disoccupazione INPS e quali sono i requisiti NASPI 2020? La disoccupazione INPS NASPI 2020 spetta al lavoratore che ha i requisiti riportati di seguito e ne fa domanda entro 68 giorni dal licenziamento, pena la decadenza del diritto. Sono beneficiari della disoccupazione naspi avente i requisiti:

  • lavoratori dipendenti;
  • apprendisti;
  • soci di cooperativa con rapporto subordinato;
  • personale artistico con contratto subordinato;
  • dipendenti a tempo determinato della Pubblica Amministrazione.

I requisiti NASPI 2020 per richiedere la disoccupazione INPS sono tre:

  1. Stato di disoccupazione;
  2. Avere almeno 14 settimane di contributi versati nei 4 anni precedenti al licenziamento;
  3. Aver fatto almeno 30 giorni di effettivo lavoro nei 12 mesi precedenti l’inizio della disoccupazione.

Chi ha diritto e requisiti alla disoccupazione NASPI 2020?

Nonostante i requisiti NASPI, ha diritto alla NASPI solo il lavoratore che rientra in due condizioni particolari al momento della richiesta della disoccupazione INPS.

Chi ha diritto e requisiti alla disoccupazione NASPI 2020 è stato licenziato contro la sua volontà e ha presentato il DID presso il Centro per l’Impiego. Vediamo nel dettaglio cosa significa perché ci sono alcuni dettagli da conoscere.

Nel dettaglio, ha diritto alla disoccupazione NASPI nonostante abbia i requisiti naspi 2020 chi:

  • Ha perso involontariamente il lavoro ed ha richiesto lo stato di disoccupazione. Tuttavia, ci sono delle eccezioni che consentono comunque il riconoscimento del diritto e requisiti alla disoccupazione NASPI 2020, in caso di:
    • maternità;
    • licenziamento per giusta causa;
    • risoluzione consensuale, intervenuta nell’ambito di una procedura conciliativa presso la Direzione Territoriale del Lavoro;
    • licenziamento con accettazione dell’offerta di conciliazione proposta dal datore di lavoro, entro i termini di impugnazione stragiudiziale del licenziamento;
    • licenziamento al seguito del rifiuto del lavoratore di trasferirsi presso un’altra sede della stessa azienda, distante più di 50 km dalla residenza del lavoratore e/o raggiungibile in più di 80 minuti con mezzi di trasporto pubblici.
  • Ha dichiarato presso il centro per l’Impiego la DID (dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro) che permette di aderire a corsi professionali delle Regioni, eventi di orientamento, misure di politica attiva del lavoro.

NASPI 2020 PAGAMENTO disoccupazione Inps

NASPI 2020, ma quando arriva il pagamento? Chi si trova in disoccupazione avendone i requisiti, ha bisogno di ricevere l’importo disoccupazione Inps nel minor tempo possibile, ma per la NASPI 2020 il pagamento non è regolare. In breve non esiste un calendario dei pagamenti NASPI dall’INPS per la disoccupazione su cui fare affidamento.

I motivi per cui è difficile conoscere la data del pagamento della disoccupazione NASPI dall’INPS anche avendo tutti i requisiti è che dipende da diversi fattori. L’incertezza del pagamento NASPI 2020 dipende dai requisiti e da: quando è stata presentata la domanda di disoccupazione, se sono stati fatti errori, qual è la sede che ha in carico la domanda, i tempi di lavorazione delle domande e altro. Il primo pagamento NASPI in genere arriva dopo un mese dalla presentazione della domanda, ma solo se si è fatto tutto correttamente.

Dal secondo pagamento NASPI in poi si percepirà mese per mese il pagamento dell’assegno NASPI del mese precedente, tuttavia non arriverà sempre lo stesso giorno. Un mese arriva il 10 e il mese dopo arriva il 20, non c’è una data da rispettare purtroppo. Forse sarà utile sapere che il pagamento Naspi sinora è arrivato a partire dal giorno 8 del mese.

Richiede l’indennità NASPI chi ha i requisiti ed ha lavorato almeno 30 giorni nei 12 mesi precedenti la disoccupazione INPS senza tener conto degli orari di lavoro. In questo articolo saprai anche come fare il calcolo dell’indennità NASPI di disoccupazione.

Calcolo disoccupazione NASPI 2020 importo indennità

Come si fa il calcolo dell’indennità di disoccupazione NASPI 2020 e quanto spetta di importo dall’INPS? Effettuare il calcolo della disoccupazione NASPI 2020 è molto semplice ma serve attenzione.

Per fare il calcolo indennità di disoccupazione naspi 2020 e conoscere l’importo, avete bisogno di avere davanti adesso il vostro estratto conto previdenziale che trovate anche sul sito INPS facendo il Login.

Ecco come si fa il calcolo disoccupazione naspi 2020:

  • Somma di tutte le retribuzioni imponibili ai fini previdenziali degli ultimi 4 anni.
  • Dividi il risultato per il numero di settimane di contribuzione.
  • Moltiplica il quoziente per il coefficiente 4,33.

Ora che avete effettuato il calcolo disoccupazione naspi 2020 vediamo insieme che cosa significa per dare un senso a questi numeri.

Calcolo NASPI online importo disoccupazione

Premesso che il calcolo minimale mensile di disoccupazione è fissato dall’INPS per l’indennità NASPI è attualmente di 1.227,55 euro (importo aggiornato al 2020 visibile online). Se il risultato ottenuto:

  • è pari o inferiore al minimale mensile INPS allora il calcolo dell’importo disoccupazione della NASPI 2020 è uguale al 75% della suddetta retribuzione;
  • è superiore al minimale mensile INPS allora viene aggiunto al 75% un importo uguale al 25% del differenziale tra la retribuzione mensile e il predetto importo.

Il calcolo online dell’importo massimo dell’indennità NASPI di disoccupazione in ogni caso non può superare i 1.335,40 euro al mese (importo aggiornato al 2020). Bisogna tenere in considerazione anche il fatto che a partire dal 91° giorno questo importo si riduce del 3% al mese.

Calcolo NASPI disoccupazione ONLINE

Conoscere con precisione l’importo delle rate della disoccupazione NASPI 2020 ora è molto più facile perché oltre al calcolo che abbiamo indicato in precedenza, il cittadino può accedere online al sito INPS con le proprie credenziali per conoscere con precisione tutti i dati.

Ecco come si fa il Calcolo disoccupazione Naspi 2020 ONLINE:

  • Visita il sito INPS.it
  • Clicca su “Prestazioni e Servizi“, poi “Tutti i Servizi“;
  • Poi clicca su “Nuova Assicurazione Sociale Per l’Impiego (NASPI): consultazione domande“;
  • Inserisci le tue credenziali PIN INPS o Spid e cerca tutte le informazioni necessarie relative all’ultima domanda di disoccupazione presentata.

CONDIVIDI le informazioni su disoccupazione INPS Naspi 2020, requisiti, pagamento, come si fa il calcolo online dell’indennità.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.