Legge di Bilancio 2020: Manovra in approvazione oggi dal Consiglio dei Ministri. Conte vede i leader dei partiti.

Legge di Bilancio 2020: Oggi il Consiglio dei Ministri ha in approvazione la manovra economica del Paese, è da essa che dipende l’andamento dei conti pubblici per l’anno 2020 e gli obiettivi finanziari dei prossimi tre anni. L’approvazione della Legge di Stabilità è dunque un momento importante che anche la Commissione UE ha interesse a seguire.

Legge di Bilancio 2020, Commissione UE

Secondo quanto riferiscono fonti Ue la Commissione dell’Unione Europea invierà oggi all’Italia una lettera per chiedere informazioni supplementari sulla bozza di legge di Bilancio presentata la scorsa settimana in Parlamento. Anche altri Paesi, tra cui la Spagna, riceveranno simili richieste di chiarimenti.

Dalla Legge di Bilancio emergono dati importanti sugli affari economici di un Paese, in quanto suggerisce quali sono le intenzioni del governo attuale e come intende operare i cambiamenti entro i confini nazionali.

Il nuovo governo Conte deve dimostrare, con questa Legge di Bilancio 2020 di essere all’altezza di poter provvedere alle necessità economi che del Paese.

Legge di Bilancio 2020 oggi approvata dai ministri

Come riporta Ansa, l’agenda del premier oggi è davvero piena ad ogni ora: “Conte terrà incontri bilaterali con i singoli partiti di maggioranza, prima del vertice che dovrebbe tenersi a ridosso del Consiglio dei ministri delle 19. In giornata per il Pd dovrebbe incontrare Dario Franceschini e Antonio Misiani, per Iv Teresa Bellanova e Luigi Marattin, mentre per Leu dovrebbe vedere Roberto Speranza che dovrebbe rientrare poco prima del Cdm a Roma dal G20 dei ministri della Salute in Giappone.”

Il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano fa un richiamo alla parola data in formazione di governo Conte bis: “Il Consiglio dei ministri di oggi deve deliberare in via definitiva la manovra, cosa che abbiamo già fatto, ma ci sono alcun dettagli tecnici da definire. Nessuno però deve mettere in discussione il lavoro fatto e, soprattutto, gli accordi che abbiamo sottoscritto quando abbiamo dato vita al governo”. Parole sante, ma che fanno pensare a un’aria tesa presso Palazzo Chigi.

In effetti Provenzano non è l’unico a intimare i colleghi per tenere come obbiettivo primario un eccellente lavoro di squadra. Dario Franceschini del Pd ricorda a tutti lo spirito da tenere in giornata “Ogni anno dimentichiamo quello che è successo negli anni precedenti. Quando si discute una manovra c’è sempre una discussione tra le forze politiche. L’importante è che avvenga con buon senso, equilibrio, senza risse tra le parti di maggioranza“. Addirittura si temono risse! Staremo a vedere.

Testo definitivo della Legge di Bilancio 2020

Testo definitivo della Legge di Bilancio 2020: Cosa prevede? Nel testo della manovra del governo del cambiamento o governo Conte bis ci saranno le seguenti misure;

  1. Lotta all’evasione fiscale e limitazioni per uso del contante.
  2. Possibile estensione dell’obbligo della fatturazione elettronica anche ai contribuenti del regime forfettario, l’UE è contraria ma tutto è possibile.
  3. Probabile cancellazione della flat tax al 20% partite IVA, in vigore dal 1° dicembre.
  4. Proroga del piano Industria 4.0 compresi iperammortamento e superammortamento.
  5. Proroga bonus casa.
  6. Riforma del ticket sanitario, non sarà abolito.
  7. Altre novità per il regime forfettario, flat tax e partite IVA.

Quando viene approvata la legge di bilancio 2020? Entro il 31 dicembre 2019 la manovra economica deve essere pubblicata nella Gazzetta Ufficiale. Oggi scade invece il limite di tempo massimo per la consegna in Parlamento della Legge di Bilancio o di Stabilità 2020.

Questo vuol dire che il testo definitivo della legge di bilancio 2020 lo potremo vedere integralmente solo quando verrà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, ovvero entro il 31 dicembre 2019 e non oltre.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.