Come funziona il reddito di cittadinanza 2020? Stop a settembre

come funziona il reddito di cittadinanza

Come funziona il reddito di cittadinanza? Nel 2020 molte cose cambiano per i beneficiari del Reddito di Cittadinanza: bisogna rinnovare l’ISEE entro gennaio 2020 per non avere una sospensione a febbraio; bisogna anche essere previdenti perché a settembre 2020 c’è lo stop al RdC. Avete capito bene, a 18 mesi di fruizione del beneficio il Reddito di Cittadinanza si blocca, funziona così. Vi spieghiamo quindi perché conviene a tutti i beneficiari iniziare a cercare un lavoro.

Come funziona il reddito di cittadinanza?

Il reddito di cittadinanza funziona così:

  • Chi possiede i requisiti necessari può diventare beneficiario del RdC.
  • Per diventare beneficiario del reddito di cittadinanza bisogna presentare domanda al Caf, all’Inps online o presso l’Ufficio Poste Italiane.
  • Se accettano la domanda riceverai una chiamata dal Centro per l’Impiego che ti fa registrare così possono trovarti un lavoro.
  • Verrai contattato da Poste Italiane perché devono abilitare la tua carta RdC che puoi usare per pagare l’affitto, il mutuo e i beni primari per te e la tua famiglia.
  • Puoi rifiutare 2 volte il lavoro offerto dallo Stato, al terzo rifiuto perdi il beneficio.
  • A gennaio di ogni nuovo anno devi presentare il certificato ISEE aggiornato per continuare a essere beneficiario.
  • Dopo 18 mesi da beneficiario perdi il diritto al Reddito di Cittadinanza nonostante hai ancora i requisiti.
  • Puoi fare nuovamente domanda per ottenere il diritto ad altri 18 mesi di Reddito di Cittadinanza.
  • Quando presenti domanda per la seconda volta non puoi rifiutare nemmeno una volta il lavoro che ti trova lo stato o perdi il beneficio.

Se tieni a mente questi punti puoi dire di sapere come funziona il reddito di cittadinanza a grandi linee, vediamo i dettagli.

Reddito di Cittadinanza: come funziona nel 2020?

E’ gennaio 2020 e i cittadini beneficiari del RdC e PdC (pensione di cittadinanza) devono presentare un ISEE aggiornato per comunicare nuovamente la propria situazione economica.

Se i beneficiari non presentano l’ISEE aggiornato entro il 31 gennaio 2020 a febbraio 2020 subiranno una sospensione del beneficio.

A settembre 2020 tutti i cittadini che a marzo 2019 hanno presentato domanda per il reddito di cittadinanza perderanno il beneficio perché saranno passati i 18 mesi previsti.

Quindi chi ha presentato domanda ad aprile 2019 perde il beneficio a ottobre 2020, chi l’ha presentata a giugno 2019 perde il beneficio a novembre 2020, e così via.

Reddito di Cittadinanza: Cercare un lavoro conviene

Reddito di Cittadinanza: Cercare un lavoro conviene – Sono tanti gli italiani che riescono a sostenere le spese di famiglia grazie a questo beneficio, ma il Reddito di Cittadinanza non è eterno. Rifiutare le proposte di lavoro del governo non conviene tanto quanto non conviene non cercare attivamente un lavoro.

Il Reddito di Cittadinanza è un aiuto per chi ha la volontà di vivere una vita normale, tranquilla e benestante. Chi oggi si rilassa sugli allori credendo che questo beneficio sia eterno si sbaglia. Domani mattina a Palazzo Chigi magari si svegliano e decidono di togliere il reddito di cittadinanza per chissà quale motivo. Migliaia di famiglie tornano in mezzo alla strada perché non erano pronte a questa evenienza.

Cercare un lavoro conviene, allo Stato che risparmia soldi pubblici e ai diretti interessati. Conviene di più ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza a dire la verità ed ecco perché:

  • perché puoi scegliere cosa comprare,
  • perché puoi comprare anche in contanti,
  • per il semplice fatto di poter dire: io mi guadagno da solo il pane per la mia tavola,
  • perché ti puoi permettere di risparmiare ed essere previdente,
  • perché rende te e la tua famiglia liberi dal condizionamento del sistema governativo.

Quindi sì, a settembre 2020 molti subiranno lo stop del Reddito di Cittadinanza. Ma ci auguriamo che tanti riusciranno a riprendere in mano la propria vita trovandosi un lavoro anche prima di settembre.

CONDIVIDI le ultime notizie e come funziona il reddito di cittadinanza.

Adirai.it è stato selezionato da Google News come Fonte di Notizie Autorevole grazie alla qualità dei contenuti prodotti quotidianamente.

Resta aggiornato, seguici su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.